Shaun Ellis: storia dell’uomo che viveva coi lupi

Shaun Ellis: storia dell’uomo che viveva coi lupi

L'uomo-lupo esiste e si chiama Shaun Ellis

da in Animali, Animali Selvatici, Immagini Animali, In Evidenza, Protezione Animali
Ultimo aggiornamento:

    Se tutti quanti abbiamo paura dei lupi, Shaun Ellis invece non ce l’ha. Anzi. Li ama questi animali, tanto da averci vissuto insieme per oltre un anno. Comportandosi esattamente come loro quindi ululando, mangiando carne cruda e ringhiando ferocemente. L’incredibile storia, nata come esperimento, arriva dall’Inghilterra. Questa incredibile passione per i lupi è nata in età matura, ma comunque Shaun può raccontare di aver vissuto un’esperienza unica. Ecco i dettagli della sua “vita da lupo”.

    Shaun Ellis è cresciuto in un piccolo villaggio nel Norfolk e da sempre ha mostrato interesse per il mondo naturale e per gli animali selvatici. A 20 anni, è venuto a conoscenza della storia di un naturalista americano, Levi Holt, che gestiva un centro di ricerca dei lupi in Idaho (USA). Da lì è scattato qualcosa in Shaun che gli ha fatto pensare: “Io voglio andare qui” E così ha fatto: ha venduto i suoi averi da adolescente, comprato il biglietto aereo e si è imbarcato per conoscere da vicino i lupi.

    Dopo aver lavorato insieme ai biologi, ha voluto sperimentare di diventare un uomo-lupo, sprezzando qualsiasi pericolo. Ha dormito in una tana, dove c’erano anche i cuccioli. Ha vissuto con loro giorno e notte, e da subito l’hanno accettato nel loro gruppo. Ha mangiato quello che mangiavano loro, quindi cervi e alci per lo più, oppure frutta e bacche.

    Ellis non si è mai ammalato e il suo corpo si è abituato in fretta alla nuova “dieta”.

    Certo non sono mancate le situazioni di paura, due volte ha rischiato la vita (una per un pezzo di carne, l’altra per l’acqua). Entrambi gli episodi, però, gli sono serviti a capire quanto l’uomo possa essere vulnerabile, di quanto il lupo sia capace di contenere la sua forza dirompente e che in un branco di lupi vige il rispetto per la gerarchia e, soprattutto, l’estrema protezione nei confronti dei cuccioli.

    Ora Shaun Ellis gestisce un centro nel Devon che aiuta lupi selvatici e in cattività, e offre corsi di formazione. Anche per dimostrare alla gente che i lupi non sono selvaggi e spietati ma sono creature equilibrate e degne di fiducia, che mettono la loro famiglia sopra a qualsiasi cosa. Nella nostra fotogallery potete ammirare tutte le immagini più belle che ritraggono Ellis con i lupi. Bellissima testimonianza, non trovate?

    430

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnimaliAnimali SelvaticiImmagini AnimaliIn EvidenzaProtezione Animali
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI