Scrub fai da te: 2 ricette semplici e veloci

Scrub fai da te: 2 ricette semplici e veloci

In casa si possono preparare ottime creme esfolianti per il viso e per il corpo

da in Cosmetici Naturali, Make up ecobio, Make up naturale
Ultimo aggiornamento:

    scrub

    Avete mai pensato ad uno scrub fai da te per il viso e per il corpo? La pelle va pulita e idratata ogni giorno. Ma non basta questo per renderla luminosa e liscia: infatti le cellule morte spesso hanno bisogno di una mano per essere eliminate, lasciando il posto ad una pelle rinnovata e piena di luce, oltre che morbida e piacevole da accarezzare. Questo vale sia per la pelle del viso che per quella del corpo, ovviamente con i dovuti accorgimenti considerando che la prima è molto più delicata ed esposta della seconda. In commercio esistono molte creme esfolianti. Tuttavia perché comprare un costoso scrub per il viso o per il corpo quando una crema esfoliante è quanto di più semplice da creare da soli? Qui di seguito vi mostriamo due ricette facili e veloci, realizzabili da tutti. Ma proprio tutti!

    Abbiamo già parlato di tutti gli usi che si possono fare del prezioso bicarbonato di sodio. Tra questi, è possibile creare anche un delicato scrub per il viso in pochissimi minuti. Quindi è adatto per chi tiene alla propria bellezza ma ha poco tempo a disposizione. Prendete un cucchiaio di bicarbonato e mettetelo in una ciotolina con due cucchiai di latte detergente. Mescolate per bene anche con un dito, e applicate il composto così fatto direttamente sul volto, massaggiando con movimento orario e antiorario, ma sempre in modo delicato. Risciacquate bene con acqua tiepida, eliminando tutti i residui. È molto delicato come scrub, ma è consigliabile in ogni caso non ripeterlo più di una volta a settimana. Dopo applicate una buona crema idratante e lenitiva, che addolcisca la pelle dopo che è stata esfoliata.
    Sul corpo questo scrub può essere utilizzato anche più spesso, considerando che la pelle del corpo è meno delicata di quella del volto.

    Occhio però a non fare lo scrub sulla pelle già arrossata o screpolata: peggiorereste la situazione!

    Uno scrub più adatto al corpo rispetto a quello col bicarbonato è invece il seguente. Mescolate in una ciotola 250 grammi di sale grosso con 125 g di olio di mandorle dolci e 8 gocce di olio essenziale di lavanda. L’effetto del sale grosso è molto efficace, per cui non utilizzatelo mai più di una volta a settimana, insistendo soprattutto sulle zone più ispessite, prima della doccia. Se la sensazione dello sfregamento del sale grosso vi risulta sgradevole, sostituitelo con la stessa quantità di zucchero. Evitarlo completamente sul viso. Ricordate invece che con lo zucchero potete realizzare un ottimo scrub labbra, come ci suggerisce il video tutorial che abbiamo provato per voi su Youtube.

    508

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cosmetici NaturaliMake up ecobioMake up naturale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI