Scrub corpo fai da te: 5 ricette di bellezza naturali

Scrub corpo fai da te: 5 ricette di bellezza naturali
da in Cosmetici Naturali, Rimedi naturali
Ultimo aggiornamento: Martedì 25/11/2014 07:02

    Sale grosso  olio

    Similmente agli scrub classici, siano essi fisici o chimici, gli scrub corpo fai da te apportano notevoli benefici, soprattutto alle pelli secche e aride, rimuovendo le cellule morte dallo strato superficiale e stimolando contemporaneamente il rinnovamento cellulare. Pur non essendo potenti come gli esfolianti chimici, tuttavia possono vantare una discreta capacità di coccolare la pelle, rendendola più liscia luminosa ed elastica. I vantaggi con gli scrub corpo fai da te sono numerosi, iniziando dal costo, nettamente inferiore a quelli classici, per finire all’assenza o quasi degli effetti collaterali che invece son presenti negli esfolianti chimici.

    scrub zucchero

    Sale, zucchero, bicarbonato di sodio e amido di riso sono gli ingredienti di base fondamentali per un efficace scrub fatto in casa. L’effetto esfoliante è dato dallo sfregamento di questi ingredienti sulla pelle, in particolar modo se si usa sale grosso o zucchero di canna. Ricco di acido glicolico, un alfa-idrossiacido utilizzato nei peeling chimici, lo zucchero, oltre ad espletare una funzione esfoliante, è anche in grado di esercitare un’azione schiarente. Quali sono dunque le ricette di bellezza e come usare questi ingredienti?

    salt scrub

    Ecco uno degli esfolianti più conosciuti e maggiormente efficaci: olio di oliva e sale grosso. Per uno scrub corpo completo, applicate la miscela massaggiando a partire dalla caviglia fino a giungere al collo, insistendo su zone particolari come gomiti e ginocchia. La vostra pelle ne risulterà nutrita e idratata, attenzione però a non usarlo sul viso, in quanto l’azione abrasiva del sale grosso potrebbe graffiare la vostra pelle. Per uno scrub più delicato, invece che il sale grosso potete usare il bicarbonato di sodio, che ha grani più fini e praticamente impalpabili.

    Olive Oil and Sugar Body Scrub

    In alternativa all’olio di oliva, potete usare l’olio di mandorle dolci accompagnato dallo zucchero di canna e se volete qualche goccia del vostro olio essenziale preferito. Lo zucchero è molto più delicato del sale grosso pertanto eserciterà un’azione esfoliante meno abrasiva ma comunque efficace e si rivela per questo motivo particolarmente adatto anche per il viso.

    Body scrub caffè

    Unite in una ciotola fondi di caffè, sale fino e olio essenziale di rosmarino, che migliora la circolazione sanguigna. Volete una valida alternativa in più? Un mix di oli essenziali tra betulla., pompelmo, centella, limone ed arancia per sgonfiare e drenare il vostro corpo. Massaggiate con movimenti circolari iniziando dalla caviglia fino all’addome.

    fruit Body+Scrub

    L’uso della frutta permette di creare uno scrub detossinante e antiossidante per la pelle, pertanto se in casa avete un frutto, frullate e create uno scrub aggiungendo sale, bicarbonato di sodio ed un cucchiaio di olio di oliva. Avocado, banane, fragole, mele, tutta la frutta è ottima per creare un esfoliante a base di vitamine preziose per la pelle ed un delicato profumo naturale.

    sugar scrub

    Avete una pelle sensibile e particolarmente dolorante? Unite in una ciotola amido di riso ed olio d’argan, e aggiungendo anche un cucchiaio di zucchero otterrete uno scrub dal sicuro effetto esfoliante, delicato e dolcissimo. Se avete invece voglia di totale relax, amido di riso, olio di mandorle dolci e qualche goccia di olio essenziale di camomilla o lavanda.

    784

    PIÙ POPOLARI