Sbrisolona vegan: la ricetta senza burro e uova

Sbrisolona vegan: la ricetta senza burro e uova

    sbrisolona vegan ricetta

    Prepariamo la sbrisolona vegan, con una ricetta senza burro e uova. Si tratta di un dolce originario di Mantova, che viene consumato in Lombardia e in Emilia Romagna. Il nome di questa prelibatezza deriva dalla parola “brisa”, che vuol dire “briciola” e che fa riferimento proprio alla consistenza friabile della torta. E’ un dolce che in origine veniva preparato con ingredienti semplici, come la farina di mais, lo strutto e le nocciole. La caratteristica particolare del dolce consiste nel fatto che la sua consistenza è irregolare, a causa del processo di lavorazione. Vediamo come preparare una versione vegan della sbrisolona, aggiungendo alla preparazione originaria una gustosa crema al cioccolato.

    ingredienti pasta sbrisolona vegan

    Per la pasta frolla, la base che ci servirà per la realizzazione della sbrisolona in versione vegan, ci servono pochi ingredienti. Ecco di quali si tratta: 150 grammi di farina di kamut, 40 grammi di farina di mais, 60 grammi di farina integrale, 50 ml di olio di girasole, 100 grammi di zucchero di canna, 60 grammi di latte di nocciole, cannella e un cucchiaino di bicarbonato.

    ingredienti crema sbrisolona vegan

    Andremo ad arricchire il dolce con una gustosa crema al cioccolato, da realizzare con i seguenti ingredienti: 200 grammi di tofu, 100 grammi di latte di nocciole, 30 grammi di crema di mandorle, 30 grammi di zucchero di canna, 50 grammi di cioccolato fondente, 10 grammi di cacao amaro in polvere.

    preparazione crema sbrisolona vegan

    Facciamo sbollentare il tofu in acqua per pochissimi minuti e facciamolo a pezzetti con le mani. Poi inseriamolo nel frullatore insieme allo zucchero e al latte di nocciole e frulliamo. Facciamo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e aggiungiamolo alla crema che abbiamo precedentemente realizzato. Uniamo anche la crema di mandorle e il cacao amaro. Possiamo unire a piacere il latte di nocciole, per ottenere un composto dalla consistenza che preferiamo. Ricordiamoci che il risultato deve essere molto morbido, perché la crema dovrà essere spalmata.

    preparazione impasto sbrisolona vegan

    Procediamo adesso alla preparazione dell’impasto della sbrisolona vegan. Setacciamo le farine. Frulliamo lo zucchero di canna in modo da renderlo molto fine e uniamolo alle farine. A questo punto dobbiamo aggiungere l’olio di girasole e il latte, lavorando per bene per ottenere un impasto omogeneo. Il composto che ne risulterà dovrà essere abbastanza consistente, ma allo stesso tempo dovrà risultare morbido al punto giusto.

    cottura sbrisolona vegan

    Adesso possiamo procedere con l’ultima fase, che consiste nella cottura. Mettiamo della carta da forno su una tortiera e posizioniamo metà dell’impasto sulla base. Versiamo a questo punto la crema al tofu, spalmandola per bene su tutta la base. Infine aggiungiamo l’altra parte dell’impasto. Il dolce è pronto per la cottura. Mettiamo la torta in forno per circa mezz’ora a 180 gradi. Ricordiamoci comunque che la torta dovrà cuocere finché la superficie non risulterà dorata.

    732

    PIÙ POPOLARI