Risparmio in casa: il riciclaggio e le decorazioni dei vecchi sgabelli

Risparmio in casa: il riciclaggio e le decorazioni dei vecchi sgabelli

I vecchi sgabelli possono essere riutilizzati in modo creativo, decorandoli con pezzi di stoffa riciclati, in modo da dare un tocco di originalità alla nostra casa e di provvedere rispetto dell'ambiente

da in Conservazione ambiente, Riciclo, Riciclo Rifiuti, Rifiuti, Sostenibilità Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    Per il risparmio in casa possiamo ricorrere al riciclaggio e alle decorazioni dei vecchi sgabelli, i quali, invece di essere gettati tra i rifiuti, possono essere utilizzati per dare un tocco di creatività in più al nostro ambiente domestico. In realtà bastano semplici e poche idee e un po’ di fantasia, per attuare delle forme di risparmio che vadano a sostegno della conservazione dell’ambiente e che ci permettano di evitare inutili sprechi, per contenere i costi del budget destinato all’economia domestica. Non dobbiamo fare altro che procurarci pochi materiali.

    Molto utili in questo senso possono essere ad esempio i vecchi pezzi di stoffa rimasti da altri lavori, che possono essere fatti oggetto di riciclo. In questo modo potremo riuscire a comprendere come il riuso creativo e il riciclo siano fondamentali per dare nuova vita agli oggetti. Innanzitutto non dobbiamo fare altro che passare dalla carta vetrata sul legno dello sgabello, per farlo diventare un po’ ruvido. A questo punto bisogna spalmare della colla sulla parte dello sgabello che vogliamo ricoprire con il tessuto.

    Dopo aver attaccato i pezzi di stoffa sullo sgabello, basta ricorrere ad un rimedio naturale.

    Si deve sciogliere dell’amido nell’acqua e intingere tutto il tessuto dell’amido stesso, in modo da dare lucentezza alla nostra opera creativa. Infine va passata della vernice trasparente. Qualche tempo fa, sempre in tema di riciclaggio, Ikea aveva lanciato un progetto per i mobili usati.

    Il sistema del riutilizzo degli sgabelli usati potrebbe essere una valida alternativa per tutti coloro che non vogliono rinunciare al fai da te e allo stesso tempo vogliono dare un tocco di originalità alla loro abitazione, provvedendo al rispetto dell’ambiente grazie alla lotta agli sprechi. Un’idea da tenere in considerazione come quella del riciclaggio creativo per riutilizzare i dischi in vinile.

    356

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Conservazione ambienteRicicloRiciclo RifiutiRifiutiSostenibilità Ambientale
    PIÙ POPOLARI