Risparmio energetico: consigli pratici nel ”Decalogo E.ON”

Risparmio energetico: consigli pratici nel ”Decalogo E.ON”

E

da in Impatto ambientale, Risparmio Energetico
Ultimo aggiornamento:

    Risparmio energetico, ecco il decalogo e.on

    Parte da Milano, ma presto si diffonderà in tutto il Nord Italia, il nuovo piano di sensibilizzazione sul risparmio energetico predisposto da E.ON, che attraverso un proprio decalogo cerca di responsabilizzare la cittadinanza a un miglior consumo energetico, finalizzato al contenimento degli sprechi e all’adozione di tutte quelle misure che possono in qualche modo ridurre il negativo impatto ambientale di un utilizzo delle fonti energetiche ecologicamente indisciplinato.

    La società ha infatti deciso di lanciare proprio Tour “Punto Risparmio E.ON”, grazie al quale i cittadini potranno prendere coscienza del proprio livello di consumi energetici, imparando in che maniera sia possibile ridurre il ricorso alle tradizionali risorse di energia.

    All’interno del Punto E.ON sarà inoltre disponibile un utile strumento chiamato “Energimetro”, in grado di calcolare, per singolo utente dei servizi di fornitura elettrica, quanta energia viene consumata, quanto si può risparmiare con un comportamento ecologicamente più responsabile, quale sia il beneficio in bolletta, e quale l’impatto positivo in termini di contenimento delle emissioni di Co2 nell’ambiente. Collegata all’iniziativa è anche una serie di premi, che E.ON destinerà ai cittadini che si dimostreranno più virtuosi nel migliorare i propri comportamenti in tema di sfruttamento dell’energia.

    In ogni Punto E.ON sarà infine disponibile un Decalogo, un manuale di consigli pratici che la società rivolge a tutti i cittadini, con una gamma di semplici iniziative che potranno ridurre il ricorso alle fonti energetiche, come la sostituzione delle lampadine tradizionali in quelle a più elevata efficienza, la riduzione dell’utilizzo dello stand by per gli elettrodomestici (es.

    televisioni) e la sostituzione dei vecchi elettrodomestici con quelli di nuova generazione.

    Una volta “abbandonata” la Provincia di Milano, il Tour E.ON si dirigerà in altre province del Nord Italia, arrivando in Veneto alla fine di settembre.

    Immagine tratta da casainnovativa.com

    366

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Impatto ambientaleRisparmio Energetico
    PIÙ POPOLARI