Riscaldamento ecologico: ecco la caldaia ecocompatibile

Da Pordenone giunge una interessante novità in termini di riscaldamento ecocompatibile

da , il

    Area Science Park, Trieste

    Da Pordenone giunge una interessante novità in termini di riscaldamento ecocompatibile. L’AREA Science Park e la STP hanno infatti dichiarato di aver sviluppato una sorta di caldaia ecologica, in grado di produrre calore senza produrre ingenti quantità di elementi inquinanti per l’ambiente, mantenendo un’elevata efficienza energetica.

    La caldaia ecologica, che sta già riscaldando una scuola del Friuli, è dotata di una capacità energetica da oltre 100 kW, ed ha sostituito le tradizionali caldaie per quanto concerne la produzione di acqua calda, e non solo.

    La produzione e l’installazione della caldaia non inquinante è parte integrante del progetto Piano energia Enerplan, il cui obiettivo è quello di giungere alla commercializzazione di simili unità in sostituzione delle caldaie a combustibili fossili.

    Vi terremo informati sui prossimi sviluppi di questo impianto, convinti che l’iniziativa possa essere replicata con altrettanto successo in altre aree della penisola.