Rimedi naturali per rimuovere le macchie della pelle: 5 consigli

La pelle è fondamentale per la nostra bellezza. Ecco cinque rimedi naturali per combattere macche e imperfezioni.

da , il

    Moltissime persone soffrono di acne o hanno sulla loro pelle antiestetiche macchie di età, o ancora residui di cicatrici di vecchie ferite. I trattamenti chimici, spesso, possono irritare ulteriormente la pelle, lasciandola rossa, secca e screpolata. Quali sono i rimedi naturali per rimuovere le macchie della pelle? Per coloro che vogliono adottare un approccio più delicato per l’attenuazione delle macchie, può risultare utile utilizzare un trattamento naturale. Anche le persone con la pelle più sensibile, in questo modo, potranno trovare ciò che fa per loro. Vi proponiamo cinque soluzioni: le prime tre vanno bene soprattutto per le macchie da acne e cicatrici, le ultime due combattono le macchie dovute all’età.

    Olio di Tea Tree

    L’olio di Tea Tree deriva dalle foglie dell’albero australiano Malaeuca alternifolia, ed è spesso usato come rimedio anticicatrici e antimacchie. Per le sue forti proprietà antibatteriche e antisettiche, l’olio di Tea Tree può essere molto efficace per combattere i batteri che causano l’acne. In molti casi è efficace quanto i trattamenti chimici, senza però seccare così tanto la pelle. Inoltre è in grado di penetrare nella pelle molto in profondità, arrivando alla radice della macchia. L’olio di Tea Tree viene utilizzato nelle creme e negli unguenti in vari dosaggi che vanno dal 5 al 15%. La concentrazione dovrebbe essere scelta in base alla gravità del problema e alla sensibilità della pelle. Per utilizzare l’olio di Tea Tree è possibile acquistare dei prodotti come saponi o creme idratanti che lo contengano, o applicarlo puro direttamente sulla macchia. Con l’applicazione diretta è generalmente meglio usarlo due volte al giorno. Se si verificano secchezza o irritazione eccessive, meglio passare a una concentrazione inferiore di olio di Tea Tree.

    Aloe Vera

    L’aloe vera è spesso utilizzata per il trattamento di ustioni e irritazioni della pelle per le sue proprietà curative. Il gel di aloe vera può contribuire a rimuovere le imperfezioni, riducendo l’infiammazione e l’arrossamento dell’acne. Può inoltre aiutare ad ammorbidire la pelle, e può far sì che altri trattamenti penetrino più facilmente. L’aloe vera può anche ridurre l’evidenza di cicatrici esistenti. L’ideale è applicare il gel direttamente su macchie e cicatrici due volte al giorno dopo aver lavato il viso. Per alcuni tipi di pelle, il gel puro può essere troppo aggressivo, quindi sarebbe meglio utilizzare, almeno nei casi di pelle troppo delicata, una crema idratante che contenga aloe vera.

    Olio di Neem

    L’olio di Neem è stato usato a lungo in India per trattare vari problemi, come acne, psoriasi, gengiviti, herpes labiale e piede d’atleta, proprio perché ha proprietà antibatteriche, antivirali e antifungine. Deriva dalla pianta sempreverde tropicale di Neem, ed è efficace per uccidere i batteri che causano le imperfezioni della pelle, migliorando il loro aspetto. Se si usa una crema che contenga dell’olio di neem al 2% sulle macchie della pelle, il processo di guarigione viene accelerato. In sostituzione di una crema, si può utilizzare il sapone di olio di neem per lavare il viso due volte al giorno. Oppure, ancora, è possibile mescolare un cucchiaio di olio di neem puro con una mezza tazza di olio di jojoba, di oliva o di mandorle dolci, e applicarlo direttamente sulla pelle. Se risulta troppo aggressiva come soluzione, aumentate la dose dell’olio vettore (jojoba, oliva o mandorle) e diminuite quella di neem. L’olio di Neem, inoltre, si può assumere in capsule per via orale, sempre per accelerare il processo di guarigione dei difetti della pelle.

    Aceto di mele

    L’aceto di mele ha molte proprietà curative, tra cui ridurre le macchie d’età. Per applicare localmente l’aceto di mele come trattamento antietà, mescolare una parte di aceto di mele con una parte di cipolla frullata. Fate questo due volte al giorno, per un paio di mesi: sembra che le macchie si riducano sensibilmente.

    Limone e aglio

    Se applicate succo di limone o aglio frullato un paio di volte al giorno sulle macchie d’età con un batuffolo di cotone, in sei-otto settimane comincerete a notare i primi risultati. Se volete potete anche mixare i due rimedi.