Rimedi naturali per proteggere i cani dalle pulci, suggerimenti utili

Esistono dei rimedi naturali per proteggere il cane dalle pulci

da , il

    rimedi naturali pulci cani

    I rimedi naturali possono essere utili anche per proteggere i cani dalle pulci. Sarebbe meglio ricorrere a degli antipulci naturali, in modo che il nostro cane non ne risenta e in modo che allo stesso tempo questi rimedi risultino efficaci. Meglio evitare di utilizzare prodotti chimici, infatti sono da preferire ingredienti vegetali, che, oltre a non fare male all’animale, sono responsabili di un impatto ambientale meno forte.

    Il collare antipulci naturale

    Si può realizzare un collare antipulci naturale utilizzando un laccio o un fazzoletto di stoffa, sui quali vanno applicate dieci gocce di olio essenziale di eucalipto e dieci gocce di olio essenziale di lavanda. In alternativa possiamo utilizzare altri oli essenziali, come quello di menta, di cedro o di citronella. I collari antipulci che sono in commercio vengono trattati spesso con sostanze che potrebbero irritare la cute del cane o potrebbero essere responsabili di fenomeni di inquinamento.

    Lo spray antipulci green

    Gli spray antipulci naturali sono anch’essi a base di oli essenziali. Possono essere spruzzati su un panno, che poi va passato sul pelo del cane. Questi spray naturali non contengono pesticidi.

    Lo spray antipulci naturale per ambienti

    Se vogliamo, possiamo utilizzare anche uno spray antipulci per ambienti. Anche in questo caso possiamo ricorrere a prodotti messi a punto con ingredienti naturali, che non fanno male all’ambiente e sono utili per liberarsi dalle larve che possono essere presenti in casa o nella cuccia del cane.

    I trattamenti localizzati

    Ci sono dei trattamenti localizzati che possono essere applicati al momento del bisogno in quantità limitata. Sono in genere dei prodotti in gocce che intervengono sul ciclo di vita delle pulci, eliminandole. In questi casi è meglio scegliere dei trattamenti antipulci localizzati che siano realizzati con prodotti naturali o omeopatici.

    Lo shampoo antipulci ecocompatibile

    Se vogliamo utilizzare uno shampoo antipulci naturale, per proteggere il nostro animale domestico dai parassiti, a nostra disposizione abbiamo molti prodotti. In questo senso sono utili quegli shampoo a base di estratti vegetali e realizzati con sostanze che non sono tossiche. Fra queste sostanze possiamo citare per esempio la citronella o l’aloe vera. Questi shampoo antipulci dovrebbero essere applicati almeno ogni due settimane, per evitare il proliferare delle pulci.

    La polvere antipulci naturale

    In commercio ci sono delle polveri antipulci naturali che sono innocue per gli animali. Possono essere applicate sul pelo o sparse nella cuccia. Si rivelano sicuramente più ecocompatibili rispetto a quelle tradizionali e sicuramente sono anche più salutari per il nostro amico a quattro zampe. Infatti usando le polveri a base chimica, si deve stare attenti a proteggere la bocca e gli occhi del cane, quando procediamo all’applicazione della polvere stessa.

    L’olio di neem e l’aceto

    L’olio di neem ha delle proprietà antisettiche in grado di allontanare le pulci a causa del suo odore sgradevole. La stessa funzione può essere svolta dall’aceto di vino bianco.