Rimedi naturali contro le scottature e le piccole ustioni

Quali sono i rimedi naturali contro le scottature e le piccole ustioni? Ci sono diverse possibilità per trovare sollievo dal dolore, dalla cipolla all’aloe vera.

da , il

    Quali sono i rimedi naturali contro le scottature e le piccole ustioni? A volte può capitare di avere la necessità di rimediare velocemente a degli imprevisti che possono condizionare ampiamente le nostre giornate. Durante i lavori domestici può capitare di incorrere in delle ustioni leggere, che danno veramente fastidio. A tutto questo possiamo rimediare con delle soluzioni che provengono direttamente dalla natura, capaci di far diminuire il dolore e di evitare la comparsa di cicatrici fastidiose.

    Acqua

    Il primo rimedio da applicare immediatamente dopo la scottatura consiste nell’acqua. E’ importante, subito dopo essere incorsi in una piccola ustione, far scorrere un po’ di acqua per abbassare la temperatura nella zona interessata. Naturalmente l’acqua non dovrebbe essere calda o troppo fredda. E’ questa la prima cosa da fare, per far calmare un po’ il dolore.

    Patate

    Le patate possono essere un buon modo per rinfrescare la pelle colpita da un’ustione. Basta tagliarne delle fette e strofinarle sulla parte del corpo interessata. L’azione è molto utile per rinfrescare e per far diminuire le conseguenze della bruciatura. Naturalmente sarebbe opportuno applicare una fetta di patata che sia stata conservata opportunamente in frigo, per avere una maggiore sensazione di sollievo.

    Camomilla

    Un altro rimedio utile consiste nella camomilla. Si può preparare un apposito infuso con camomilla e un po’ di olio. Il risultato può essere applicato sull’area interessata. In questo modo si possono ridurre le conseguenze dell’ustione e si riceverà un po’ di sollievo dal dolore causato dalla bruciatura.

    Miele

    Anche il miele permette di disinfettare in modo rapido la parte del corpo interessata dalla scottatura. E’ un ottimo rimedio per favorire la cicatrizzazione, grazie alle numerose proprietà benefiche che possiede. Può essere un buon modo per agire velocemente, quando si ha la necessità di intervenire tempestivamente.

    Scopri tutte le proprietà benefiche del miele

    Aceto

    L’aceto, insieme all’acqua, può essere un buon rimedio per agire contro le bruciature. Si può applicare sulle ferite oppure si può disporre su una garza da mettere sulla scottatura. Riesce ad agire velocemente grazie alle sue proprietà antisettiche, utili per evitare le infezioni.

    Scopri tutte le proprietà benefiche dell’aceto

    Cipolla

    Anche la cipolla è un rimedio contro le piccole ustioni. Per un uso corretto basterà tagliarne una e ricavarne il succo. Quest’ultimo può essere applicato sulla parte interessata anche più volte al giorno. Grazie alle sostanze contenute all’interno della cipolla, tutto ciò consiste in un buon rimedio per contribuire alla guarigione delle ferite.

    Aloe vera

    Per un sollievo dal dolore si può applicare un po’ di gel di aloe vera sulla ferita. E’ importante scoprire tutte le proprietà benefiche di questo prodotto, che riesce a calmare il dolore e ad avere degli effetti astringenti.

    Tè nero

    Anche il tè nero può essere utilizzato per ridurre il dolore, grazie al contenuto di tannini. Per sfruttare al meglio questo rimedio è possibile mettere una bustina di tè in acqua fredda. Successivamente bisogna strizzarla e passarla sulla ferita, lasciandola per un po’ di tempo in modo che faccia il suo effetto.