Rifiuti: stazione di raccolta self service a Modena

Rifiuti: stazione di raccolta self service a Modena

A Modena è operativa la nuova stazione ecologica self service che consente al cittadino di risparmiare sulla bolletta migliorando il proprio impatto sull'ambiente

da in Gestione rifiuti, Impatto ambientale, Raccolta Differenziata, Riciclo Rifiuti
Ultimo aggiornamento:

    Rifiuti, nuova stazione ecologica self service a Modena

    A Modena grandi novità in materia di gestione dei rifiuti. Nella città, infatti, arriva un progetto davvero innovativo sul fronte della raccolta differenziata, con la previsione di installazione di una stazione ecologica self service che, se tutto andrà come previsto, permetterà un più rapido, semplice ed efficiente conferimento dei rifiuti in appositi contenitori, con conseguenti immediati benefici per la riduzione dell’inquinamento ambientale.

    La stazione ecologica self service progettata da Hera è già realtà nella Via Taglio. Il suo utilizzo sembra davvero molto facile: è infatti sufficiente accedere attraverso una tessera per i servizi ambientali (ma va bene anche il codice a barre stampato sulle bollette) per poter avere accesso a un menu virtuale che guiderà il cittadino all’utilizzo più corretto degli appositi contenitori, dando così un immediato contributo sull’efficientamento della gestione dei rifiuti.

    Il conferimento dei rifiuti sarà monitorato e registrato da appositi software e, in caso di virtuosismi degli utilizzatori di tali stazioni, consentirà agli stessi di poter accumulare dei punti: in altri termini, in virtù del corretto utilizzo delle nuove stazioni, il cittadino modenese potrà sia ridurre il proprio impatto ambientale, sia ottenere degli evidenti benefici in bolletta.

    Oltre agli aspetti prettamente economici conseguenti all’utilizzo della stazione self service, notiamo anche che questa nuova struttura ecologica permette di conferire dei rifiuti anche non tradizionali: oltre alla carta, al vetro, alla plastica e alle lattina, sarà infatti possibile conferire anche piccole apparecchiature elettriche ed elettroniche (cellulari usati, pile esauste, e così via).

    300

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Gestione rifiutiImpatto ambientaleRaccolta DifferenziataRiciclo Rifiuti
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI