Rifiuti a Napoli: il video delle previsioni della spazzatura

Grande successo in rete per un video che, sulla scia del problema dei rifiuti a Napoli, dà la previsioni sulla spazzatura

da , il

    Il problema dei rifiuti a Napoli è stato ripreso in modo divertente da un video che fornisce quelle che potremmo definire le previsioni della spazzatura. Un’idea molto simpatica, da attribuire a Tele A, che ha inventato il cosiddetto “Centro Munnezza Meteo”, il quale ha l’obiettivo di fornire via via tutti gli aggiornamenti sulla situazione dell’emergenza rifiuti a Napoli. Una situazione davvero critica, che riguarda la gestione dei rifiuti e lo smaltimento della spazzatura. Si cerca di ironizzare un po’, anche se in realtà ci sarebbe da disperarsi tra i diversi accumuli di sacchetti.

    Accumuli di rifiuti con conseguenti precipitazioni, schiarite dell’organico, rimozione non autorizzata della spazzatura: toni ironici per una questione che non può essere affatto trascurata. In termini di rifiuti Napoli sembra essere ritornata punto e a capo. Ecco perché, se volessimo fare il punto della situazione sull’emergenza rifiuti in Campania, senza dubbio dovremmo valutare numerosi fattori, che, ancora una volta, rendono la situazione insostenibile e contro ogni principio di sostenibilità ambientale.

    L’Italia è ancora indietro sulle norme UE in tema di rifiuti. In attesa che vengano messe a punto strategie volte a ridurre l’impatto ambientale anche da questo punto di vista, non ci resta che ironizzare sul problema.

    Il video in questione sta riscuotendo un grande successo in rete, grazie al fare un po’ goffo e ammiccante della signorina delle previsioni sui rifiuti. Magari il tutto potrebbe costituire un buon punto di partenza per un’opera di sensibilizzazione ambientale a favore della conservazione dell’ambiente.