Ridurre le cave in Italia per mezzo del riciclo: il monito di Legambiente

Ridurre le cave in Italia per mezzo del riciclo: il monito di Legambiente

Legambiente mette l’accento sull’importanza sul riciclo degli inerti edili per ridurre le cave in Italia

da in Impatto ambientale, Inquinamento, Riciclo, Sostenibilità Ambientale, Tutela Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    cave in italia riciclo legambiente

    Ridurre le cave in Italia è fondamentale per la tutela del territorio. Lo ribadisce anche Legambiente, che di recente ha presentato un rapporto proprio sulle cave, invitando a puntare sul riciclo degli inerti edili, in modo da poter contribuire alla riduzione delle cave in vista della sostenibilità ambientale. I dati che si riferisco al nostro Paese mettono in evidenza che ci sono circa 5.736 cave attive, anche se non è possibile giungere a stime precise, visto che in molti casi manca un monitoraggio efficiente della situazione.

    Rispetto agli altri Paesi europei siamo piuttosto indietro su questo fronte, considerando anche il numero delle cave abusive. Legambiente insiste sul ripristino di un controllo della questione.

    Ecco che cosa ha detto Edoardo Zanchini, responsabile Urbanistica di Legambiente:

    “Dopo 85 anni serve finalmente una riforma del settore che ripristini regole, controlli e sanzioni e che adegui i vergognosi canoni, visto l’impatto che le cave hanno sui territori. Un ritorno alla legalità che vale in particolare nelle Regioni del Mezzogiorno dove l’attività di cava è assurdamente gratuita e dove il peso delle Ecomafie nell’intero ciclo del cemento è decisamente inquietante”.

    Il Rapporto Cave di Legambiente parla chiaro e rimediare al problema è importante, soprattutto puntando sull’innovazione, in modo che l’attività estrattiva ecocompatibile possa configurarsi come un punto di svolta della green economy.

    Allo stesso tempo si dovrebbe intervenire a livello normativo, stabilendo regole innovative e prestando maggiore attenzione alla materia, in vista della conservazione dell’ambiente.

    308

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Impatto ambientaleInquinamentoRicicloSostenibilità AmbientaleTutela Ambientale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI