Riciclo creativo posate: 10 idee veloci e originali [FOTO]

Riciclo creativo posate: 10 idee veloci e originali [FOTO]

Il riciclo creativo delle posate può dar vita a delle idee originali

da in Riciclo, Riciclo Creativo, Vivere green
Ultimo aggiornamento:

    Il riciclo creativo delle posate può dar vita a delle realizzazioni davvero graziose. In effetti spesso ci ritroviamo con delle posate ormai vecchie, che intendiamo buttare. Possiamo, invece, recuperarle per farne molti oggetti utili. A volte anche quelle di plastica possono dar vita a delle creazioni veramente fantastiche. Vediamo alcuni esempi.

    Se abbiamo messo a dimora delle piantine nel nostro giardino attraverso l’uso di semini, possiamo infilzare le varie posate nel terreno, attaccando su di esse delle etichette adesive. Per questo uso vanno bene soprattutto i cucchiai, che presentano una superficie più larga. Sapremo così quali semi abbiamo collocato in ogni parte del nostro orto.

    Le forchette o i cucchiai in metallo possono servire anche a realizzare un vero e proprio giardino verticale. Basta attaccarli alla parete sul nostro balcone e appendere ad essi dei vasetti, all’interno dei quali mettere le nostre piantine preferite.

    Se abbiamo delle forchette antiche, possiamo utilizzarle anche come fermacarte sulla nostra scrivania. Non dobbiamo fare altro che tagliare il manico, per utilizzare soltanto la parte ricurva, che si presta bene ad essere riutilizzata in questo modo.

    Le vecchie posate possono servire anche da portaoggetti. Basta curvarle e appenderle alla parete della cucina. Ad esempio, nei cucchiai si possono conservare delle spezie, delle biglie, delle mollettine in legno o delle graffette.

    Le posate, di plastica o di acciaio, possono servire per comporre delle eleganti decorazioni per uno specchio. Se abbiamo uno specchietto rotondo, che ci appare proprio spoglio, possiamo mettere a punto una bella cornice per esso. Basta soltanto un po’ di fantasia.

    Le posate in metallo possono essere utilizzate in maniera curvata, attaccate su una tavola di legno, per formare un perfetto appendiabiti, da attaccare all’ingresso della nostra abitazione. Sarà un oggetto originale per arredare casa.

    Avete presente quelle posate di plastica tutte colorate? Con esse possiamo creare dei quadretti fantasiosi da appendere nella cameretta dei bambini. In questo caso ciò che conta è usare al punto giusto gli abbinamenti dei colori, per un risultato davvero eccezionale.

    Ecco un altro oggetto ideale per la nostra scrivania. Anche in questo caso andremo ad utilizzare le posate in acciaio, che vanno ritorte e adattate all’uso di portabiglietti. Dei simpatici oggettini, ideali per mettere in bella mostra i nostri biglietti da visita.

    Volete un accessorio alternativo per il vostro look? Potete provare proprio con un cappello realizzato con le posate di plastica. E’ molto facile: è sufficiente incollarle tutte a forma di corona, per realizzare un copricapo originale.

    Le posate di plastica si possono usare anche per realizzare dei fiori, con i quali decorare la casa. Soprattutto possono essere distribuiti negli angoli più bui delle stanze, in modo da dare ad esse nuova vivacità.

    Guarda anche:

    Decorazioni col cibo: 10 idee di riciclo creativo a tavola [FOTO]
    Riciclo creativo del legno: 10 idee facili e veloci [FOTO]
    Riciclo creativo videocassette: idee per il recupero dei VHS [FOTO]

    648

    Riciclo creativo delle vecchie riviste
    Riciclo creativo dei contenitori di plastica
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RicicloRiciclo CreativoVivere green
    PIÙ POPOLARI