Riciclo creativo di abiti: come dare nuova vita a capi vecchi [FOTO]

Riciclo creativo di abiti: come dare nuova vita a capi vecchi [FOTO]

Il riciclo creativo di abiti può consentirci di dar vita a degli oggetti simpatici e utili

da in Riciclo, Riciclo Creativo, Vivere green
Ultimo aggiornamento:

    Avete mai pensato al riciclo creativo di abiti? Si tratta di un’ottima idea per fare in modo che i vecchi capi di abbigliamento possano ritornare ad essere utilizzati. Capita di avere a casa dei vestiti che non indossiamo più e che vorremmo gettare tra i rifiuti. Teniamo presente, invece, che la loro stoffa può essere usata per tantissime idee, tutte simpatiche e utili. Vediamo qualche esempio.

    Con la vecchia stoffa si possono realizzare delle presine, da usare in cucina per non scottarci quando abbiamo a che fare con le pentole e con la preparazione dei cibi. In questo caso ci può tornare utile di certo il tessuto imbottito. Tuttavia, anche se possediamo della semplice stoffa ad un solo strato, possiamo renderla più adatta al nostro scopo, mettendo all’interno di due strati un’imbottitura con l’ovatta e il gioco è fatto.

    Per realizzare delle scatole portatutto, ci servono anche dei cartoncini. Vanno bene anche quelli che compongono le confezioni delle merendine, che di solito vanno buttate via, ma che invece dovremmo imparare a conservare. Con il tessuto si possono rivestire queste scatolette. In questa maniera saranno sicuramente più gradevoli anche alla vista e possono essere riposte negli angoli della nostra casa, per mettervi dentro tutto ciò che non trova collocazione in altri posti.

    Se abbiamo dei vecchi vestiti particolarmente colorati, che magari sono passati di moda, possono essere utili per formare dei tappeti da sfoggiare in casa.

    Dovremmo avere cura di usare, per questa evenienza, delle stoffe vivaci, in modo che questi tappetini possano portare allegria, creando un’atmosfera calda e accogliente, specialmente per quegli ambienti meno illuminati della nostra abitazione. Possiamo mettere a punto anche degli zerbini, da disporre davanti alla porta di casa. Non per forza, infatti, vanno acquistati dei prodotti già pronti. Abbiamo la possibilità di usare un po’ di fantasia per quello che ci serve.

    Gli ecogioielli rappresentano sicuramente uno degli strumenti che abbiamo a disposizione per creare meno impatto ambientale. Che c’è di meglio, quindi, di collane realizzate con i tessuti? Ne possiamo realizzare di diversi tipi, adatti per ogni occasione, anche eleganti e per i look più trasgressivi e originali. In questo caso dobbiamo veramente mettere a frutto tutte le nostre capacità creative, specialmente se abbiamo a disposizione anche dei bottoni, per poter abbellire ancora di più i nostri gioielli in stile green. Ricordiamoci che recuperare è la strategia ottimale a favore dell’ecocompatibilità!

    I cappelli che possiamo costruire a partire dai vecchi capi di abbigliamento sono tanti. Sta a noi scegliere quello che più fa al caso nostro, specialmente ricorrendo ai tessuti più resistenti. Un cappellino per andare al mare e per ripararci dal sole, un altro da esibire per la festa del nostro compleanno, un altro ancora da utilizzare in abbinamento ad un travestimento di Carnevale: insomma, le idee sono molteplici.

    Guarda anche:

    Riciclo creativo stoffa: 10 idee facili e veloci [FOTO & VIDEO]
    Riciclo creativo, come riutilizzare i vecchi jeans [FOTO]
    Riciclo creativo borse: come riutilizzare vecchi tessuti e modelli [FOTO]

    609

    Riciclo creativo della stoffa
    Riciclo creativo dei vecchi jeans
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RicicloRiciclo CreativoVivere green
    PIÙ POPOLARI