Riciclo creativo degli asciugamani [FOTO]

Riciclo creativo degli asciugamani [FOTO]

Cassetti pieni di asciugamani vecchi o mai usati? Non buttateli! Ecco alcune idee per il riciclo creativo dei vostri vecchi asciugamani

da in Riciclo, Riciclo Creativo
Ultimo aggiornamento:

    Proveremo oggi, con il riciclo creativo degli asciugamani, a restituire loro nuova vita piuttosto che considerarli ormai inservibili perché non svolgono più la loro funzione originaria. Tutti noi, sicuramente, ci ritroviamo con degli asciugamani vecchi, usurati o meno, che è davvero un peccato buttare. Asciugamani da bagno, da mare o anche i canovacci da cucina, infatti, possono essere riciclati, recuperando le parti meno rovinate, decorandoli con ricami o applicazioni, se troppo vecchi e scoloriti, oppure usando la spugna per le imbottiture.

    Le prime idee per riciclare gli asciugamani sono molto semplici: pezze per le pulizie, stracci per pavimenti, per spolverare, per lavare la macchina, coperte e fondi per le cucce dei nostri animali, tappetini per la doccia e così via, ma per i più esperti, attraverso creatività e buona manualità, è possibile realizzare degli oggetti davvero molto utili per la nostra casa e non solo.

    Per la cucina, per esempio, si possono ottenere dei finti rotoloni, come quelli di carta, oppure la spugna potrebbe essere usata per imbottire dei cuscini per le sedie, far delle presine, canovacci da appendere per asciugare le pentole o le mani o anche dei grembiuli.
    Per le porte e le finestre, cucendoli arrotolati a salsicciotto, sono ottimi e funzionali paraspifferi, mentre per il bagno, usando una griglia di gomma e tagliandoli a strisce, opportunamente intrecciate, possiamo farne un tappetino per la doccia, magari un portaoggetti con le tasche, da appendere, o addirittura delle ciabattine da bagno ed anche un ottimo guanto da scrub.

    In casa, piegando in due l’asciugamano e cucendolo ai lati, possiamo ricreare un sacchetto multiuso, come porta scarpe, per tute o prodotti del bagno.
    La spugna più bella da riutilizzare è quella dei vecchi teli da mare: con le loro bellissime fantasie, possiamo creare funzionali borse da mare, oppure sacchetti portaoggetti per la spiaggia, sacchetti per la spesa o bavaglini, traversine per fasciatoi, pannolini e panni per neonati. Cucendo insieme più parti di asciugamani differenti, possiamo creare nuovi teli da mare, coperte da campeggio da mettere sopra o sotto i sacchi a pelo o anche coperte da picnic.
    Ed ancora stupendi peluche di stoffa, imbottiti di spugna e tappetini gioco da stendere a terra.
    Insomma, piuttosto che buttare gli asciugamani, pensiamo a come riutilizzarli ancora, risparmiando e adottando uno stile di vita eco-friendly.

    421

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RicicloRiciclo Creativo
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI