Riciclo creativo bancali di legno: 3 idee per riutilizzare i pallet [FOTO]

Riciclo creativo bancali di legno: 3 idee per riutilizzare i pallet [FOTO]

Avete mai pensato al riciclo creativo dei bancali di legno? I pallet si prestano a varie idee: tavolini, scaffali e giardini verticali

da in Riciclo, Riciclo Creativo, Vivere green
Ultimo aggiornamento:

    Il riciclo creativo dei bancali di legno è un ottimo modo per recuperare i pallet. Questi ultimi, usati per gli imballaggi, finiscono spesso per rimanere inutilizzati. Invece dobbiamo ricordarci che si prestano a molte alternative, specialmente nel campo dell’arredamento domestico. Vediamo qualche esempio in particolare, che può essere un’ottima fonte di ispirazione soprattutto per chi ama lo stile rustico.

    I pallet possono essere usati in modo molto facile, per ottenere tavolini di ogni tipo, in modo particolare quelli bassi da impiegare in salotto o per gli arredi outdoor. Si tratta di lavoretti che possono essere realizzati anche da chi è alle prime armi con il fai da te. D’altronde in questi casi non dobbiamo fare chissà che cosa. Basta procurarsi un rivestimento per il piano orizzontale, che può essere opportunamente decorato anche con la stoffa, magari in abbinamento al resto dello spazio di casa. Si possono creare dei tavolinetti molto simpatici, ideali da esporre anche in giardino o nel proprio terrazzo. Sicuramente il tutto contribuisce a dare un tocco di vintage, che non può passare inosservato agli occhi degli ospiti.

    I bancali di legno rappresentano il punto di partenza fondamentale per riuscire a costruire degli scaffali portaoggetti. Per avere un buon risultato, si devono tagliare i pallet lungo le assi orizzontali, in modo da avere dei “balconcini” da appendere alle pareti. Al loro interno possiamo esporre veramente di tutto, dalle cornici alle riviste.

    Tra l’altro si pongono come degli ideali salva spazio, che possono essere installati comodamente dietro una porta, nei corridoi o negli angoli più stretti dell’abitazione. L’effetto che si ricava è straordinario, perché si riesce a creare un modo di arredare rustico che dà un tono caldo anche agli ambienti più impersonali. D’altronde, anche se è vero che ciascuno può decorare queste scaffalature come meglio crede, l’ideale sarebbe lasciare in risalto il color legno, passando solo una mano di vernice trasparente. In questa maniera viene accentuata l’atmosfera accogliente che il legno riesce a mettere in atto.

    I pallet possono essere riutilizzati anche per disporre di veri e propri giardini verticali da posizionare sul balcone. Non tutti, infatti, specialmente in città, possono usufruire di un giardino. Per questo ci si può dedicare alla coltivazione delle piante “a più piani”. In questo senso i bancali di legno vengono in aiuto, perché la terra può essere immessa all’interno dei diversi scomparti creati dalle assi e le piantine vanno collocate in verticale, su più piani, in modo da occupare meno spazio. Le aperture consentono alla vegetazione di espandersi, non determinando alcun problema in termini di posizionamento. Sui ripiani più alti si possono mettere le piantine che tendono a scendere verso il basso, mentre la parte inferiore è adatta a coltivare le classiche erbe aromatiche, come il rosmarino e la salvia. L’idea può essere applicata anche se si abita in un condominio.

    Guarda anche:

    Riciclo creativo pallet: 4 idee per il fai da te [FOTO]
    Riciclo creativo plastica: 10 idee facili e veloci [FOTO]
    Riciclo creativo polistirolo: 10 idee facili da realizzare [FOTO]
    Riciclo creativo stoffa: 10 idee facili e veloci [FOTO & VIDEO]

    Foto di: Yortw, amanda, dutchbaby, London Permaculture, noisy__nisroc, Rebecca Sims, Andrea Pinchi, Scott Blake, Leonora Enking, pierre vedel, Tim Parkinson, Mark Welker, Jonas Merian, prizepony, Dan Hughes, alisdair, Auntie P, Stephanie Booth, Mathew Wilson, oligator83, troye owens, Alex Lipinski, Alejandro Erickson, Wicker Paradise, FarOutFlora, Delta, Duncan Blair, Jodimichelle, Joan.

    951

    Riciclo creativo con il pallet
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RicicloRiciclo CreativoVivere green
    PIÙ POPOLARI