Ricette vegane estive per combattere il caldo

Ricette vegane estive per combattere il caldo

ricette vegane estive

Le ricette vegane estive sono proprio quello che ci vuole per una corretta alimentazione da portare avanti in estate. Le ricette vegane infatti sono anche ideali per contrastare il caldo estivo, perché contribuiscono a far restare leggeri, fornendo al nostro organismo tutte le sostane nutritive di cui ha bisogno per funzionare bene. Le ricette vegan sono fondamentali per il nostro benessere generale. Se volete qualche suggerimento a questo proposito, potete seguire i nostri consigli. Vi proponiamo alcune ricette vegane tutte da realizzare, mettendo alla prova le vostre abilità in cucina.

Le polpettine vegetariane

polpettine vegetariane

Le polpettine vegetariane sono composte da verdure, come spinaci, piselli e patate. Possiamo aggiungere anche qualche fogliolina di basilico e un po’ di formaggio grana, per dare un sapore più dolce.

Gli ingredienti che ci occorrono sono: patate (400 g), spinaci (300 g), una carota, piselli (100 g), una cipolla, due uova, grana grattugiato (100 g), sugo di pomodoro (350 g), latte (qualche cucchiaio), basilico (qualche foglia), olio extravergine d’oliva (3 cucchiai), sale, pepe (quanto bastano) e olio di semi di arachide (da usare per la frittura).

Le verdure vanno cotte: le patate devono essere lessate e ridotte in purè: gli spinaci vanno scottati e poi tritati; i piselli devono essere cotti per 5 minuti; la carota va lessata e tritata.

A questo punto scaldate l’olio extravergine d’oliva in una padella, fatevi appassire la cipolla e mettete insieme nella padella le verdure (tranne il purè di patate). Aggiungete il sale e il pepe e fate cuocere per 2 o 3 minuti a fuoco medio.
Nel purè di patate incorporate le verdure, le uova, il grana grattugiato e qualche cucchiaio di latte. Il tutto va lavorato, per ottenere come risultato un composto. Con quest’ultimo formate le polpettine, passatele nell’uovo e nel pane e infine friggete nell’olio.

Il farro al curry con catalogna e carote

farro al curry

Gli ingredienti che occorrono per preparare il farro al curry con catalogna e carote sono: farro (una tazza), due carote, 5 germogli di catalogna, aglio (uno spicchio), semi di girasole, dado vegetale, peperoncino in polvere, curry in polvere, olio extravergine d’oliva e sale marino.

Sciacquate il farro e scolatelo. Sciogliete mezzo dado vegetale in acqua bollente salata, versatevi il farro e fatelo cuocere per circa 25 minuti. Mentre il farro cuoce, riscaldate l’olio in un tegame ed unite l’aglio affettato in modo molto fine. Aggiungete le carote tagliate in rondelle e, dopo circa 5 minuti, aggiungete i germogli di catalogna e il sale. Alla fine della cottura aggiungete il peperoncino e il curry in polvere. Scolate il farro e amalgamatelo alle verdure. Tostate in una padella i semi di girasole e aggiungeteli al farro.

La vellutata di sedano

vellutata sedano

Gli ingredienti che dobbiamo avere per realizzare la vellutata di sedano sono: sedano (tre coste), pane raffermo, mezzo dado vegetale, arrow root (un cucchiaio), semi di cumino, pepe nero, olio extravergine d’oliva, sale.

Pulite le coste di sedano e affettatele. Versate l’olio in un tegame e aggiungete il sedano, facendo cuocere per circa cinque minuti. Versate due tazze d’acqua, un po’ di sale e il dado vegetale. Fate cuocere per 15 minuti. Con un mixer ad immersione riducete tutto ad un passato. Sciogliete in una tazza l’arrow root insieme ad un po’ di passata di sedano. Il composto poi va unito al resto del passato di sedano.

In una padella va scaldato l’olio, aggiungete i semi di cumino, unite il pane tagliato a cubetti. La vellutata va servita in delle coppette con qualche cubetto di pane, semi di cumino e del pepe nero.

717

Segui Ecoo

Ven 06/07/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Stray 11 luglio 2012 08:36

Bello ma le polpettine sono vegetariane, non vegan! Certo non ci vuole molto a veganizzarle sostituendo qualche ingrediente!

Rispondi Segnala abuso
Seguici