Ricette vegane con il bulgur: le 10 migliori idee

Ricette vegane con il bulgur: le 10 migliori idee
da in Alimentazione Sana, Cucina Naturale, Ricette Vegan, Ricette vegetariane, Vivere green
Ultimo aggiornamento: Venerdì 22/01/2016 11:52

    ricette vegane bulgur

    Vediamo alcune ricette vegane con il bulgur, le migliori idee in cucina che possiamo realizzare per un pranzo o per una cena all’insegna del gusto. Si tratta del grano spezzato, ottenuto dal frumento integrale, che viene cotto ed essiccato. In questo modo vengono spezzettati i chicchi per formare il bulgur a grani fini, ottimo per un’insalata o per un contorno, o per realizzare il bulgur a grani più spessi, che viene usato per le minestre. Questo prodotto apporta molti benefici al nostro organismo, perché è ricco di sali minerali e di fibre. E’ molto utile nella dieta, perché i cereali integrali contengono una buona quantità di fibre, che riesce a far percepire prima il senso di sazietà. Vediamo alcune delle migliori ricette con il bulgur.

    verdure grigliate bulgur

    Ecco una ricetta molto semplice con il bulgur. Ci servono delle quantità a piacere di bulgur crudo, di zucchine, melanzane e patate. Le verdure vanno tagliate a fette e grigliate in forno con un po’ di olio. Facciamo cuocere il bulgur per 15 minuti e mettiamo un po’ di sale. Poi facciamolo riposare per una decina di minuti e mescoliamolo alle verdure, aggiungendo un filo d’olio.

    insalata zafferano bulgur

    Per questa insalata molto gustosa dobbiamo utilizzare: 2 tazze da tè di bulgur, 4 tazze da tè di brodo vegetale, una bustina di zafferano, 13 pomodorini, basilico, sale. Facciamo scaldare il bulgur in un tegame. A parte facciamo bollire il brodo vegetale con sale e un po’ di zafferano. Aggiungiamo al bulgur il brodo caldo e facciamo cuocere a fuoco lento per 20 minuti. Poi lasciamolo gonfiare per 15 minuti, togliamo il coperchio e facciamo raffreddare. Aggiungiamo pomodorini e basilico fresco.

    melanzane ripiene bulgur

    Per questa ricetta ci servono: 2 peperoni rossi, 200 grammi di bulgur, 4 melanzane, 100 grammi di noci tostate e tritate. Facciamo abbrustolire i peperoni e togliamo la pelle e i semi. Tagliamoli a piccole strisce. Copriamo con acqua calda il bulgur e facciamo riposare per mezz’ora. Estraiamo la polpa dalle melanzane, senza bucare molto la boccia, e riduciamola a dadini, ponendola in una terrina. Scoliamo il bulgur e uniamolo alla polpa di melanzana, ai peperoni e alle noci. Mettiamo un po’ di sale e riempiamo le melanzane svuotate. Facciamo cuocere in forno preriscaldato a 190 gradi per circa mezz’ora. Leggi anche come coltivare le melanzane

    insalata ceci avocado bulgur

    Ci servono: 250 grammi di bulgur, 150 grammi di ceci lessati, un avocado, una zucchina, un cipollotto, sale, pepe, succo di limone, olio d’oliva. Facciamo lessare il bulgur in acqua salata, scoliamo e lasciamo raffreddare. Aggiungiamo i ceci, l’avocado a cubetti, la zucchina a pezzetti, il cipollotto affettato. Mettiamo anche sale, pepe, succo di limone e un po’ di olio d’oliva. Sistemiamo 200 grammi dei ceci lessati su una teglia da forno e facciamo cuocere per 20 minuti a 220 gradi, mescolando a metà cottura. Mettiamo l’insalata nei piatti e aggiungiamo i ceci croccanti.

    bulgur quinoa

    Ci servono: 150 grammi di bulgur e quinoa, 100 grammi di pomodorini, una zucchina, una cipolla, basilico, olio extravergine d’oliva, sale. Facciamo cuocere in acqua bollente salata il bulgur e la quinoa. Facciamo un soffritto con la cipolla e l’olio in una padella. Aggiungiamo la zucchina a cubetti e facciamo cuocere per 10 minuti. Poi aggiungiamo i pomodorini a pezzi. Terminata la cottura, aggiungiamo il basilico. Scoliamo bulgur e quinoa e versiamoli nella padella. Mescoliamo e aggiungiamo un po’ d’olio.

    pesto erbe noci bulgur

    Per questa ricetta ci servono: 300 grammi di bulgur, 10 grammi di menta, 10 grammi di erba cipollina, 30 grammi di basilico, 50 grammi di noci, uno spicchio d’aglio, 30 grammi di mandorle pelate, olio extravergine d’oliva, sale. Facciamo cuocere il bulgur in acqua bollente salata, scoliamolo e mettiamo da parte, coprendo con la pellicola trasparente. Mettiamo in un mixer le erbe aromatiche, le noci, l’aglio e un filo d’olio. Otteniamo una crema della consistenza desiderata. Aggiungiamo un po’ di sale e uniamo la crema al composto. Tostiamo le mandorle in padella e aggiungiamole al bulgur.

    pesto valeriana bulgur

    Per questa ricetta dal sapore originale dobbiamo utilizzare: 300 grammi di bulgur, 650 ml di acqua calda, 150 grammi di valeriana, pomodorini freschi, una manciata di mandorle, lievito alimentare, menta, sale, olio extravergine d’oliva. Tostiamo in una pentola il bulgur senza olio e copriamo con acqua calda salata. Facciamo cuocere per 20 minuti. A cottura ultimata lasciamo riposare per qualche minuto, sgranando con una forchetta. Tritiamo la valeriana, il lievito, le mandorle. Condiamo il bulgur con il trito, la menta, il sale, i pomodorini e l’olio.

    polpette bulgur

    Per delle gustose polpette dobbiamo usare: 2 tazzine di bulgur, 4 tazzine d’acqua, una carota, 2 patate, pangrattato, peperoncino, olio extravergine d’oliva. Facciamo cuocere in acqua bollente il bulgur e lasciamolo riposare per 5 minuti. Facciamo cuocere al vapore la carota e le patate. Schiacciamole con una forchetta e aggiungiamole al bulgur con peperoncino e un po’ d’olio. Formiamo delle palline da passare nel pangrattato e da cuocere in forno per 20 minuti a 180 gradi.

    carciofi ripieni bulgur

    Una ricetta semplice che si prepara con: 320 grammi di bulgur, 600 grammi di carciofi, 300 grammi di carote, 750 ml di brodo vegetale, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Facciamo cuocere le verdure al vapore per 15 minuti. Facciamo cuocere anche il bulgur, coprendo con il brodo bollente. Dopo aver fatto riposare il bulgur per una decina di minuti, mettiamo le carote in una padella e schiacciamole. Condiamo con l’olio e scaldiamole per pochi minuti. Uniamo il bulgur e facciamo cuocere a fuoco medio. Apriamo i carciofi e mettiamo al loro interno il composto con bulgur e carote. Scopri come pulire i carciofi

    bulgur paprika

    Per questa ricetta utilizziamo: 400 grammi di funghi, 200 grammi di piselli, 400 grammi di spinaci, 20 grammi di cipolla, 2 cucchiai di olio d’oliva, paprika. Condiamo le verdure in una ciotola con l’olio. Distribuiamole su alcuni fogli di carta alluminio e chiudiamo i cartocci. Facciamo cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per mezz’ora. Prepariamo il bulgur e al termine della cottura togliamo i cartocci dal forno. Serviamo il bulgur condito con olio e paprika insieme alle verdure calde. Scopri tutte le proprietà benefiche del bulgur

    1439

    PIÙ POPOLARI