Ricette vegan autunnali: crocchette di verdure

Ricette vegan autunnali: crocchette di verdure
da in Ricette Vegan, Ricette vegan autunnali
Ultimo aggiornamento:

    crcocchette di verdura

    Vi proponiamo oggi una ricetta vegan davvero gustosa e facile da preparare con ingredienti tipici di stagione, l’ideale per preparare una pietanza con prodotti interamente biologici. Le crocchette di verdure autunnali possono essere una nutriente pietanza da consumare da soli oppure come secondo piatto, a seconda di quanta fame abbiate.

    Ingredienti per 4 porzioni

    • 3 mazzetti di spinaci freschi
    • 3 patate piccole novelle
    • 1 quarto di cavolfiore
    • 2 cucchiai di lievito alimentare a scaglie
    • 1 cucchiaio di farina 00
    • 1 spicchio d’aglio
    • Sale e pepe q.b.
    • Pan grattato per l’impanatura
    • Olio di semi di girasole

    Scottate gli spinaci e strizzateli affinché non abbiano l’acqua. prendete le patate, lavatele e mettete a sbollentare intere, senza sbucciarle. Cuocete a vapore il cavolfiore e tritate lo spicchio d’aglio.

    Una volta fatto ciò, prendete gli spinaci e tagliuzzateli con un coltello. Subito dopo uniteli in un contenitore insieme alle patate cotte e sbucciate e il cavolfiore. Ora con l’ausilio di una forchetta schiacciate tutte insieme le verdure e aggiungete il resto degli ingredienti. Mescolate il tutto uniformemente, fino a ottenere un impasto solido ma allo stesso tempo morbido.

    Prendete una pallina di impasto, modellatela con le mani e passatela nel pangrattato, che avrete versato, precedentemente, in un piatto.

    Subito dopo rimodellatele con le mani, pressandole un pò; fate molta attenzione che siano ben compatti, cosi che non si stacchino durante la cottura. Preriscaldate il forno a 150° e stendete un foglio di carta da forno in una teglia rettangolare.

    Disponetevi le crocchette all’interno, lasciando un po’ di spazio tra l’uno e l’altro. Lasciateli asciugare nel forno per circa 15 minuti e fate attenzione che non passi troppo tempo. versate un filo d’olio di semi di girasole in una padella a fuoco medio basso, per evitare i cattivi odori di frittura, potreste aggiungere un rametto di rosmarino.

    Non appena l’olio sarà pronto disponete i medaglioni che avrete tolto dal forno in padella per farli friggere. Una volta cotti metteteli in un piatto con della carta da forno oppure dei tovaglioli di carta da cucina, in modo tale che l’olio in eccesso venga assorbito.

    Subito dopo disponete i medaglioni in un piatto di portata che potreste guarnire con delle foglie di insalata, asciutte, oppure delle foglie di basilico e buon appetito.

    Foto di Rayan

    455

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ricette VeganRicette vegan autunnali
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI