Ricette hamburger vegetariano, dal cavolo ai legumi: le varianti senza carne [FOTO]

Ricette hamburger vegetariano, dal cavolo ai legumi: le varianti senza carne [FOTO]

I burger vegetariani e vegani sono cucinati senza carne, e per questo, oltre ad essere gustosi, sono anche rispettosi della vita di tutti gli esseri viventi

da in Alimentazione Sana, Cucina Naturale, Ricette Vegan, Ricette vegane estive, Ricette vegetariane
Ultimo aggiornamento:

    Mangiare carne, per fortuna, sta diventando sempre più raro. I vegetariani e vegani, secondo gli ultimi dati Eurispes, in Italia sono aumentati rispetto agli anni precedenti, e l’ascesa continua, anche grazie alla maggiore informazione che viaggia su Internet. Mangiare senza crudeltà è sano e gustoso, oltre che etico, e per questo vi diamo dei suggerimenti per preparare dei burger senza la presenza di carne. Alcuni di essi sono vegetariani, altri vegani (ossia contengono alimenti di sola origine vegetale).

    Per ottenere dei gustosi e nutrienti burger alle mandorle dobbiamo avere in dispensa: 1 grosso mazzo di foglie di cavolo, 1 pomodoro a cubetti, 1 cucchiaio di tahin, 1 spicchio d’aglio, mezzo cucchiaino di semi di coriandolo, 30 grammi di farina integrale, 30 grammi di farina di mandorle, 1 cipolla e olio extravergine di oliva, sale e pepe quanto basta.
    Tagliate a pezzetti le foglie di cavolo e salatele leggermente, lasciandole a riposo per un quarto d’ora. Mettete nel frullatore il pomodoro con il tahin, l’aglio e i semi di coriandolo. In padella, riscaldate un po’ d‘olio extravergine d’oliva e versate il cavolo, versandovi su anche un bicchiere d’acqua. Cuocete a fuoco lento per 5 minuti. Scolate il cavolo e mettetelo in una ciotola, mentre in un contenitore a parte mettete insieme la farina integrale e la farina di mandorle.
    Una volta raffreddatosi il cavolo, unitelo agli altri ingredienti che stanno nel frullatore e azionatelo per 1 minuto circa. Unite ora tutti gli ingredienti in una ciotola e impastate bene con le mani. Formate 6 burger o date all’impasto la forma di polpettina, e rosolate in padella con un filo d’olio per 5 minuti circa.

    La ricetta degli hamburger di ceci richiede l’utilizzo di questi ingredienti: 500 grammi di ceci, 2 fette di pancarrè, uno scalogno, 2 cucchiaini di senape, 2 uova, uno spicchio d’aglio, un cucchiaino di zenzero fresco grattugiato e un po’ di sale.

    Bisogna innanzi tutto scolare i ceci che abbiamo cotto in precedenza. In un frullatore mettiamo i ceci, l’aglio, lo scalogno tritato, la senape, le uova, il pancarrè a cubetti, lo zenzero, sale e pepe. Quando abbiamo ottenuto un composto granuloso, prendiamone metà e mettiamolo in una ciotola.

    Continuiamo a frullare l’altra metà del composto per realizzare una crema morbida. A questo punto uniamo il composto granuloso alla crema amalgamando il tutto. Realizziamo quindi degli hamburger da cuocere su una bistecchiera.

    Per i veggie burger dobbiamo avere i seguenti ingredienti: 250 grammi di lenticchie, 50 grammi di pane, paprika dolce, 5 grammi di erba cipollina, un uovo, sale, pepe e olio per friggere.

    Teniamo per due ore le lenticchie in ammollo per farle ammorbidire. Successivamente lessiamole e scoliamole, poi le mettiamo in un frullatore con l’uovo, il pane tritato, l’erba cipollina. Quando avremo ottenuto un composto aggiungiamo sale, pepe e paprika e continuiamo a frullare.

    Al termine creiamo degli hamburger e mettiamoli a friggere in padella con olio per pochi minuti in entrambi i lati.

    Per realizzare degli ottimi hamburger con funghi e fagioli dobbiamo avere questi ingredienti: 100 grammi di funghi champignon, 80 grammi di pane, 50 grammi di formaggio, 150 grammi di fagioli cannellini, una carota.

    Puliamo i funghi e la carota e poi tagliamoli a piccoli pezzi, mettiamo un cucchiaio di olio in una padella e facciamo cuocere per qualche minuto le verdure. In un robot da cucina mettiamo tutti gli ingredienti e frulliamo il tutto ottenendo un impasto omogeneo.

    A questo punto realizziamo gli hamburger e facciamoli cuocere per pochi minuti da entrambi i lati nella padella, con un filo d’olio.

    659

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alimentazione SanaCucina NaturaleRicette VeganRicette vegane estiveRicette vegetariane
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI