Rete idrica: la Casa dell’Acqua a Bresso (Milano)

Rete idrica: la Casa dell’Acqua a Bresso (Milano)

Verrà inaugurato il 29 novembre il punto acqua del Comune di Bresso

da in Acqua Potabile, Sviluppo Sostenibile, Tutela Ambientale, Riciclaggio acqua
Ultimo aggiornamento:

    In questo periodo successivo alla sentenza di privatizzazione dell’acqua, un comune italiano inaugura un “punto acqua” per i suoi cittadini. Il Comune di Bresso, in provincia di Milano, dà il via al servizio dal 29 novembre 2009.

    L’inaugurazione del rubinetto pubblico avverrà proprio il 29 novembre, alle ore 10:30. Saranno presenti tutti gli organizzatori del “Punto Acqua in Comune” ovvero il sindaco di Bresso Fortunato Zinni, l’assessore allo Sviluppo sostenibile Maria Gabriella Ramoni e il presidente di Ianomi S.p.a., Roberto Colombo. L’appuntamento è in Piazza Martiri della Libertà (poco distante dal Municipio).

    Il sistema è stato realizzato, su richiesta della Giunta comunale, da Ianomi S.p.a. Il dispositivo erogherà acqua sia naturale che frizzante, refrigerata, per tutti i cittadini. Realizzato con tecnologie di ultima generazione, l’impianto di erogazione dell’acqua distribuisce acqua batteriologicamente pura, garantita e controllata dagli enti certificatori per la sicurezza e salute dei cittadini. L’acqua non viene stoccata in contenitori, e nemmeno esposta a fattori atmosferici che potrebbero comprometterne la purezza e le qualità organolettiche.

    Il Presidente di Ianomi S.p.a dichiara che “Si tratta della prima casa dell’acqua che Ianomi apre sul proprio territorio di competenza, rappresentato da 41 comuni dei bacini idrici del fiume Olona e del torrente Seveso.

    È un’operazione che conferma un costume proprio della patrimoniali milanesi, l’acqua controllata, di buona qualità e pubblica. Desidero ricordare che la nostra società ha aderito alla Rete europea dell’acqua pubblica e al forum italiano dei movimenti per l’acqua, a sottolineare la necessità che un elemento essenziale per la vita sul nostro pianeta debba restare di tutti e per tutti

    Colombo sottolinea l’importanza di questo punto dell’acqua come punto di convergenza sociale e sensibilizzazione delle problematiche ambientali. “Condividere un bene essenziale come l’acqua sensibilizza sulla necessità del suo status pubblico, del suo consumo e di un uso consapevole L’acqua non è una risorsa inesauribile; da qui l’esigenza di risparmiarla per le generazioni future. Questo che installiamo a Bresso è soltanto il primo di una serie di punti acqua che attiveremo sul territorio,ne prevediamo l’apertura di una decina nel 2010. la nostra intenzione è anche di diffondere, con loro, una cultura della tutela e della salvaguardia di questo bene che, nell’interesse di tutti, resti nel tempo“.

    Immagini tratte da:
    h2omilano.org
    bresciapoint.it
    smatorino.it

    447

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Acqua PotabileSviluppo SostenibileTutela AmbientaleRiciclaggio acqua
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI