Regali di Natale fatti in casa con il riciclo: 4 idee economiche e originali [FOTO & VIDEO]

Regali di Natale fatti in casa con il riciclo: 4 idee economiche e originali [FOTO & VIDEO]

I regali di Natale fatti in casa con il riciclo possono essere vari: portaspezie con barattoli di vetro, puntaspilli con un piatto di plastica, fiori di plastica, ciondoli con tappi si sughero

da in Eco Natale, Riciclo, Riciclo Creativo, Riciclo creativo Natale, Vivere green
Ultimo aggiornamento:
    Come riciclare dei contenitori di vetro e farne dei regali di Natale

    I regali di Natale fatti in casa con il riciclo costituiscono un’idea da non sottovalutare, visto che si può risparmiare e allo stesso tempo si può essere piuttosto originali, facendo affidamento sulla creatività. In questo modo si ha la possibilità di vivere in maniera non consumistica le festività natalizie, non rinunciando all’opportunità di rispettare l’ambiente.

    Avete dei barattoli di vetro vuoti, che vi sono rimasti, ad esempio, dopo aver mangiato la confettura o la crema di nocciole? Non buttateli via, ma recuperateli e lavateli per bene, perché possono diventare dei portaspezie accattivanti, con i quali addobbare la cucina. Basta dipingerli con colori naturali, magari utilizzando sfumature differenti, per creare un effetto simpatico. Possono essere regalati a chi vuole rendere il proprio ambiente domestico più accogliente con un tono di personalizzazione, capace di fare la differenza in una casa.

    Un puntaspilli può essere davvero molto utile per chi si dedica ai lavori di cucito. Ecco perché può essere un dono gradito, se abbiamo un’amica o una zia che si diletta con ago e filo. Per costruirlo, dobbiamo ricorrere all’uso di un piatto di plastica e dello spago. Quest’ultimo deve essere passato con un ago all’interno del piatto, in modo che esso possa restarne completamente avvolto in una trama, prima orizzontale e poi verticale. I fili di spago vanno passati più volte, per costituire un reticolato fitto, sul quale possono essere appuntati gli spilli. Si può utilizzare anche dello spago colorato, per dare un maggiore tocco di vivacità.

    Le bottiglie di plastica possono essere impiegate per costruire dei fiori.

    Si tratta di una forma molto interessante di riciclo creativo, visto che può essere praticata da tutti: chi non ha dei contenitori di plastica in casa? Il materiale va ritagliato, in modo che assuma la conformazione tipica dei petali. Con le bottiglie gialle si possono fare le margherite o i girasoli, con quelle rosse le rose. E’ sufficiente possedere un’adeguata dose di fantasia e un’adeguata manualità. Come steli si possono ricavare delle asticine dal fil di ferro. L’ideale sarebbe regalarli in una confezione ricavata anche da una scatola di scarpe, decorata opportunamente con carta riciclata e chiusa con un bel fiocco rosso.

    Gli ecogioielli attirano molto spesso l’attenzione per il loro essere parte integrante di un look particolare, in grado di distinguere dalla massa. Tra l’altro, in tempo di crisi economica, è difficile avere il denaro a disposizione per comparare delle pietre preziose. Per questo motivo possiamo fare un uso alternativo dei tappi di sughero (GUARDA TUTTI GLI ADDOBBI NATALIZI CON I TAPPI DI SUGHERO). Questi ultimi possono fare da veri e propri ciondoli, visto che si prestano molto bene ad essere lavorati anche con un semplice coltello. Si possono creare forme rotonde, triangolari, bizzarre, a piacimento. Non è affatto complicato, basta semplicemente provare: le prime volte non saremo molto precisi, ma man mano, basandoci sull’esperienza, possiamo mettere a punto lavoretti tutti da ammirare.

    Guarda anche:

    Regali di Natale fai da te con il riciclo creativo: 5 idee originali [FOTO & VIDEO]
    Regali di Natale originali: qualche idea di riciclo creativo [FOTO]
    Giocattoli ecologici per Natale: qualche idea green da regalare [FOTO]
    Ricette vegetariane per Natale: ecco un menù per le feste [FOTO]

    675

    Addobbi natalizi fai da te con tappi di sughero e cotton fioc
    Regali di Natale fai da te con il riciclo creativo
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Eco NataleRicicloRiciclo CreativoRiciclo creativo NataleVivere green
    PIÙ POPOLARI