Raccolta differenziata: ad Isernia si guadagna con l’Ecopunto

Raccolta differenziata: ad Isernia si guadagna con l’Ecopunto

Lunedì è stato inaugurato un nuovo Ecopunto sul territorio italiano: a giovare di questa iniziativa è la città molisana di Isernia, dove i cittadini potranno recarsi in questo punto di acquisto di rifiuti e guadagnare così qualche euro grazie alla raccolta differenziata

da in Gestione rifiuti, Raccolta Differenziata, Raccolta Rifiuti, Rifiuti
Ultimo aggiornamento:

    Ecopunto rifiuti Isernia

    Due giorni fa è stato inaugurato il primo Ecopunto del Molise. Si tratta di un negozio che acquista immondizia come carta, plastica e alluminio che le famiglie scartano. Il punto raccolta, di proprietà della Recoplastica srl, si trova in località Le Piane presso l’Isola Ecologica di Isernia. I vantaggi di questo sistema di raccolta rifiuti sono diversi: in primis i cittadini vengono incentivati a sviluppare la cultura della raccolta differenziata (i sacchetti dovranno essere consegnati già divisi per tipologia di rifiuto), in secondo luogo si alimenta l’economia, in particolare i cittadini ne traggono un vantaggio in termini di denaro.

    Il Sindaco del comune di Isernia, Gabriele Melogli, ha preannunciato con sincero favore l’iniziativa innovativa rappresentata dall’Ecopunto.

    Inoltre, ha lasciato una dichiarazione rivolta agli isernini: “Invito tutti ad intervenire. I responsa­bili della Recoplastica, infatti, terranno delle dimostrazioni prati­che su come selezionare i rifiuti da consegnare. Inoltre, daranno delucidazioni circa i materiali che si potranno cedere e sui possibili ricavi per l’utente“.

    Quella degli Ecopunti è una catena di negozi di raccolta materiali di scarto in franchising già discretamente diffusa sul territorio italiano. In particolare, la Sicilia ha inaugurato nei tempi scorsi un punto di raccolta (ricordiamo quello di Niscemi), così come due anni fa il Piemonte, nella cittadina di Moncalieri, ha aperto al pubblico l’Ecopunto che fa guadagnare coi rifiuti.

    277

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Gestione rifiutiRaccolta DifferenziataRaccolta RifiutiRifiuti
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI