Protezione animali: storia di una ragazza olandese che (dicono) scuoi cani e gatti

Protezione animali: storia di una ragazza olandese che (dicono) scuoi cani e gatti
da in Animali, Animali Domestici, Animali Selvatici, Maltrattamento Animali, Protezione Animali
Ultimo aggiornamento:

    cane e gatto

    Ci siamo occupati anche in questi giorni di storie di protezione degli animali, di amore e passione che i volontari mettono per salvarli e riportarli alla vita; è un tema sempre attuale e che tocca la coscienza della gente. Forse per questo fa così notizia la storia di questa ragazza olandese, che qualcuno dice si diverta a compiere azioni di maltrattamento di animali, come scuoiare cani e gatti. Ma è veramente così?

    Lei, conosciuta in arte come Tinkebell, ha scelto di spiegare al mondo qualcosa in più. Tinkebell è in realtà un’artista che cerca di evidenziare le zone d’ombra della nostra società, ponendo l’accento sulla necessità di salvaguardare la vita degli animali o di avere una maggiore tutela ambientale.
    Questo stride tantissimo con il fatto che, per esempio, la ragazza vada in giro con borse fatte con peli di cuccioli di gatto -è per questo che viene accusata di maltrattamento di animali-. Ma è lei stessa a spiegare che quando ciò avviene utilizza pelli ricavate da animali morti per cause naturali o investiti dalle auto. Non si stupisce, però, che la gente pensi che sia lei stessa ad ammazzarli: come dice Tinkebell, infatti, è normale che ciò accada in una società abituata a porre fine alla vita degli animali per cibarsene o per vestirsi.

    Le sue azioni provocatorie sono, appunto, solo tali, proprio perché lei non mangia né si veste con carcasse di animali, bensì ne ha massimo rispetto. E aggiunge anche una considerazione interessante: gli animali domestici dovrebbero essere considerati come esseri viventi con una propria personalità, e non come un prolungamento della personalità dell’essere umano che ne è il prioritario.

    333

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnimaliAnimali DomesticiAnimali SelvaticiMaltrattamento AnimaliProtezione Animali
    PIÙ POPOLARI