Prodotti biologici: torna la mozzarella bio del Comune di Roma

Il Comune di Roma ha destinato parte dei fondi per rivalorizzare e ristrutturare due aziende agricole di sua proprietà

da , il

    Mozzarella biologica

    Un’ottima (e anche golosa) notizia arriva dal Comune di Roma: la mozzarella biologica tornerà ad essere prodotta a pieno regime. Tutto merito dell’opera di ristrutturazione e potenziamento delle aziende agricole di proprietà comunale, opera resa possibile grazie ai fondi messi a disposizione dalla Giunta su indicazione dell’assessore all’ambiente Fabio De Lillio. Per chi se lo stesse domandando, la risposta è positiva: il Campidoglio, tramite queste due aziende del settore, produce e mette sul mercato prodotti biologici. Ecco quali sono le due tenute.

    La prima azienda bio-agricola si chiama “Castel di Guido” e comprende un territorio vastissimo (oltre duemila ettari di terreno!). Questa filiera, che ha riaperto i battenti a luglio dopo oltre un anno di stop, è specializzata nella produzione (per conto del Comune romano) di formaggi di vario genere, miele e olio biologico. I fondi comunali messi a disposizione apporteranno delle modifiche strutturali al caseificio rendendolo così più moderno. I riferimenti di questa azienda agricola sono i seguenti: tel. 06/6689001.

    La seconda impresa rurale, invece, si chiama “Alla Tenuta del Cavaliere” e verrà sottoposta a modifiche presso il punto vendita di prodotti biologici aperto al pubblico, inoltre, verrà creata una sala per ospitare delle attività educative e didattiche rivolte ai più piccoli per valorizzare alcuni aspetti della vita di campagna, come ad esempio le fattorie educative per le scolaresche. Inoltre, verranno installati pannelli fotovoltaici e incrementata la produzione dell’olio biologico. I riferimenti di quest’altra azienda agricola sono i seguenti: tel. 06/22484093.