Prodotti biodegradabili: meglio non disperderli nell’ambiente

Prodotti biodegradabili: meglio non disperderli nell’ambiente

Ma davvero tutto ciò che riporta la dicitura biodegradabile lo è? Molte volte occorre fare attenzione

    prodotti biodegradabili

    Chi pensava che i prodotti biodegradabili si possano disperdere tranquillamente nell’ambiente a cuor leggero, si dovrà ricredere. A quanto pare non basta che riportare sull’etichetta la dicitura “biodegradabile” per meritare tale appellativo. Perchè il vero prodotto biodegradabile contiene il 100% di polimeri biodegradabili capaci di disciogliersi nell’ambiente, mentre molti altri prodotti non contengono per intero questo genere di polimeri. Risultato: rifiuti gettati via senza sapere che produrranno inquinamento ambientale.

    Esistono in commercio dei manufatti creati con materiali ecologici e biodegradabili al 100%: Amsterdam Fashion Week ha prodotto una scarpa tipo sneaker completamente biodegradabile, che addirittura si può sotterrare in giardino senza ripensamenti. Addirittura, dei ricercatori britannici tempo fa hanno sviluppato un telefono cellulare super ecologico capace addirittura di generare dei girasoli.

    Ci sono altri prodotti che invece riescono a biodegradarsi completamente, ma a condizioni particolari e che spesso in natura non troviamo.

    Bisogna fare molta attenzione, a meno che non si abbiano delle garanzie assolute di affidabilità del prodotto biodegradabile, meglio affidarsi alle care e vecchie discariche per non creare danni all’ambiente.

    235

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Impatto ambientaleIn EvidenzaInquinamento AmbientalePlastica BiodegradabileRaccolta RifiutiSostenibilità Ambientale
    PIÙ POPOLARI