Placche alla gola: rimedi naturali efficaci

Placche alla gola: rimedi naturali efficaci
da in Rimedi naturali, Terapie Naturali, Vivere green
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30/09/2015 11:15

    placche alla gola rimedi naturaliContro le placche alla gola quali sono i rimedi naturali efficaci? Con gli sbalzi di temperatura è facile incorrere in delle infiammazioni batteriche o virali, che determinano dolore e possono far comparire la febbre. E’ un problema molto fastidioso, tipico della stagione autunnale e dell’inverno, che comporta sintomi come mal di gola intenso e difficoltà nella deglutizione. Se vogliamo avere a disposizione un aiuto in più, oltre alle cure tradizionali, possiamo rivolgerci a delle soluzioni green, che promettono di essere molto utili. Vediamo quali sono.

    propoli placche alla gola La propoli è un antibiotico naturale molto efficace. Viene utilizzata spesso per curare i problemi delle vie respiratorie, perché è capace di agire contro il mal di gola. Può essere utilizzata sotto forma di tintura oppure diluita con dell’acqua. In questo modo si possono effettuare anche dei gargarismi.

    basilico placche alla gola Anche le foglie di basilico sono ottime per curare il raffreddore. Con il basilico si può preparare un apposito decotto. Basta prenderne alcune foglie e farle bollire in una pentola con dell’acqua. Poi aspettiamo che la soluzione si raffreddi e utilizziamo il decotto ottenuto per fare dei gargarismi. In alternativa possiamo anche berlo e si rivela utile per far abbassare la febbre. Leggi anche come coltivare il basilico

    limone placche alla gola Utilizziamo il succo di limone, dall’alto potere disinfettante, per contrastare le fastidiose placche che si formano alla gola. E’ sufficiente spremere un limone in un bicchiere di acqua tiepida e poi utilizzare il liquido per dei gargarismi.

    sale placche alla gola Anche il sale è un ottimo rimedio per contrastare i malanni di stagione. Ne basta davvero pochissimo: mescoliamone un cucchiaino in mezzo litro d’acqua a temperatura ambiente. Con quest’acqua facciamo dei gargarismi.

    camomilla placche alla gola Ottimo contro il mal di gola è anche l’infuso caldo a base di camomilla. Quest’ultima ha delle spiccate proprietà lenitive, che riescono a portare sollievo nel caso in cui il dolore sia particolarmente acuto. Mettiamone una dose in una tazza di acqua bollente, filtriamola e lasciamola intiepidire, prima di berla.

    zenzero placche alla gola Lo zenzero si caratterizza per le sue proprietà antidolorifiche e antinfiammatorie. Può essere considerato un vero e proprio antibatterico naturale. E’ consigliabile assumere un pezzetto di zenzero fresco anche in senso preventivo, non appena sentiamo che la gola inizia a pizzicare. In questo modo si può sconfiggere il mal di gola fin dall’inizio e si evita la formazione delle placche. Utilizziamo la radice di zenzero fresco o le caramelle acquistabili in erboristeria. Leggi tutte le proprietà benefiche dello zenzero

    salvia placche alla gola La salvia è una pianta dalle proprietà antibatteriche e antisettiche. Proprio a base di salvia possiamo preparare un decotto, utilizzando le sue foglie. Mettiamole nell’acqua e facciamole bollire per circa 10 minuti. Alla fine lasciamo riposare, filtriamo e beviamo il tutto.

    timo placche alla gola Anche col timo si può preparare un’ottima tisana, per contrastare il mal di gola. Mettiamo un cucchiaio di foglie e fiori in una tazza di acqua bollente. Lasciamo in infusione per 15 minuti e beviamo.

    836

    PIÙ POPOLARI