Pesca sostenibile: gli Europei vogliono favorirla

Pesca sostenibile: gli Europei vogliono favorirla

Un’indagine condotta dal WWF ha messo in evidenza che gli Europei sono interessati alla questione della pesca sostenibile, anche se non dispongono di informazioni esaustive

da in Biodiversità, Conservazione ambiente, Impatto ambientale, Tutela Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    La pesca sostenibile rientra fra le preferenze degli Europei, che, secondo quanto è stato affermato da un’indagine portata avanti dal WWF, sono interessati alla questione, anche se spesso non possono contare su informazioni adeguate. Nello specifico i cittadini europei che vorrebbero usufruire di prodotti ittici provenienti dalla pesca a basso impatto ambientale costituiscono il 78% dei soggetti interpellati. Pareri contrari per ciò che riguarda invece la pesca illegale, vista come un’attività che non fa altro che produrre danni ambientali. Posizioni chiare quelle degli Europei.

    Di recente l’Unione Europea ha manifestato l’intenzione di riformare le politiche in vigore per ciò che concerne la pesca in mare. In ogni caso bisogna specificare che, nonostante tutto, non è stato ancora possibile fermare il fenomeno della pesca eccessiva, che determina uno sfruttamento ingente delle acque del mare e della biodiversità animale in esse presente.

    Ma gli Europei non sono d’accordo.

    A questo proposito Marco Costantini, responsabile del Programma Mare del WWF Italia, ha dichiarato:

    Gli Europei sono chiaramente stanchi della gestione disastrosa della nostra pesca. Vogliono che l’Unione Europea ribalti la situazione di sovrasfruttamento, vogliono una riforma, che si possa definire tale. UE e Italia devono assumersi la responsabilità di fermare la pesca eccessiva.

    Molto importanti sarebbero le azioni di sensibilizzazione ambientale e il pensare in termini di sviluppo sostenibile che futuro ci potrebbe essere anche per la pesca biologica. Il tutto si deve considerare per badare ad un impatto ambientare basato su regole e definizioni per vivere a impatto zero da ogni punto di vista.

    321

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BiodiversitàConservazione ambienteImpatto ambientaleTutela Ambientale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI