Olio di cotone: cos’è e a cosa serve

Scopriamo cos'è l'olio di cotone, a cosa serve e i suoi molteplici impieghi in ambito cosmetico, alimentare e curativo.

da , il

    Olio di cotone, cos’è e a cosa serve? Si tratta di un olio di colore giallo chiaro ricavato dai semi della pianta omonima, impiegato già nell’antichità. Si ottiene attraverso spremitura a freddo e viene poi raffinato tramite un procedimento lungo e piuttosto complesso che permette di eliminare il gossipolo, sostanza tossica. E’ un olio vegetale dalle innumerevoli proprietà benefiche, ricco di acidi grassi polinsaturi, tocoferoli, vitamina E. Scopriamo insieme a cosa serve e quali sono i suoi impieghi più diffusi.

    Cos’è

    L’olio di cotone, come premesso, viene estratto dal nocciolo dei semi di cotone attraverso un processo di spremitura a freddo, quindi sottoposto a raffinazione ed eliminazione del gossipolo, sostanza tossica nociva. L’olio in questione include acidi grassi polinsaturi, tocoferoli e vitamina E. Il suo impiego risale addirittura all’antichità quando i semi venivano sottoposti a un processo di sgranatura e successiva rimozione del gossipolo, esattamente come accade oggi.

    Scopri cos’è l’olio di Neem, gli usi e le proprietà

    Impieghi nella cosmesi

    Viene spesso impiegato nella preparazione di creme per pelle e capelli, shampoo, profumi, maschere e altri prodotti di bellezza dalle proprietà idratanti, nutrienti ed elasticizzanti. Previene le rughe e contribuisce, se applicato con regolarità, a rendere la pelle più morbida.

    Scopri quali sono le creme antirughe naturali

    Impieghi alimentari

    L’olio di cotone viene spesso utilizzato in ambito industriale come ingrediente per salse, condimenti e patatine fritte. Talvolta viene impiegato per confezionare alimenti come cereali, pane e snack visto il suo costo irrisorio rispetto ad altri oli. Anche nella sua versione alimentare, raffinata, è ricco di acidi grassi essenziali e antiossidanti naturali.

    Impieghi curativi

    Le sue proprietà cardioprotettive e i benefici a carico dei radicali liberi lo rendono adatto per integrare l’alimentazione. Inoltre essendo ricco di vitamina E ha anche proprietà antiossidanti ed è benefico per la vista e il sistema nervoso.

    Impieghi alternativi

    Nel corso del tempo l’olio di cotone è stato utilizzato per molteplici scopi, per esempio nella preparazione di esplosivi, gomma, pesticidi nell’ambito dell’agricoltura.