Olio anticellulite fai da te: come prepararlo

Scopriamo come preparare un olio anticellulite fai da te: gli ingredienti e la ricetta per un olio essenziale tonificante e drenante.

da , il

    Impariamo ad usare un olio anticellulite fai da te e vediamo come prepararlo. Per agire contro la cellulite, bisogna avere tanta pazienza. E’ importante seguire un’alimentazione sana e praticare una regolare attività fisica. Alcuni prodotti naturali, però, possono rivelarsi d’aiuto nel rendere più rapido il processo di riduzione dell’antiestetica pelle a buccia d’arancia. Basta scegliere dei prodotti drenanti e snellenti, per riattivare la circolazione e drenare i liquidi. Ecco perché possono essere fondamentali le proprietà degli oli essenziali anticellulite. Scopriamone di più.

    Le proprietà degli oli essenziali anticellulite

    Gli oli essenziali anticellulite hanno delle spiccate proprietà drenanti e riescono ad eliminare in maniera efficace le tossine e quei ristagni che si formano tra le cellule di grasso. In questa maniera riescono a riattivare la circolazione sanguigna e quella linfatica. Come effetto si ha un aspetto della pelle migliorato, una diminuzione dell’effetto buccia d’arancia e una cute che si mostra molto più tonica e liscia. Gli oli essenziali contro la cellulite, da massaggiare sulla pelle, possono essere importanti per combattere il fenomeno della ritenzione idrica e per ridare vigore alla pelle.

    10 tisane anticellulite di cui non potrai fare a meno

    Quali oli essenziali utilizzare

    Sono molti gli oli essenziali anticellulite, che si dimostrano particolarmente adatti a migliorare la circolazione, configurandosi come particolarmente drenanti. Possiamo ricorrere all’olio essenziale di cannella, che ha un effetto riscaldante, capace di stimolare il metabolismo. Quello di geranio è drenante, quello di ginepro diuretico e ottimo per agire contro la ritenzione idrica. L’olio essenziale di limone è astringente e tonificante e aiuta ad eliminare le tossine. L’olio essenziale di rosmarino è rivitalizzante e quello di pompelmo, oltre ad essere un ottimo tonificante, è in grado di stimolare il sistema linfatico.

    Olio anticellulite fai da te: la ricetta

    Ecco come preparare un efficace olio anticellulite fai da te. Bisogna procurarsi i seguenti ingredienti: 100 ml di olio di jojoba, 15 gocce di olio essenziale di limone, arancia e rosmarino. Bisogna mescolarli assieme e poi passarli sulla pelle. Con una pellicola trasparente copriamo la cute e lasciamo che il composto agisca anche per più di mezz’ora. Occorre ripetere il trattamento 4 o 5 volte alla settimana, conservando l’olio ottenuto in un contenitore ben chiuso. E’ importante non usare questo prodotto prima di esporsi al sole. Per il massaggio, occorre partire sempre dal basso verso l’alto e premere con i polpastrelli, fino a quando l’olio non viene assorbito completamente.

    10 rimedi naturali contro la cellulite

    La ricetta con un solo olio

    Si può utilizzare anche soltanto un olio essenziale per ottenere un efficace prodotto anticellulite. In questo caso occorre scegliere 20-25 gocce di un olio essenziale a scelta e unirle a 50 ml di olio vegetale. Con il miscuglio si pratica un massaggio nella zona interessata, avendo cura prima di inumidire la pelle. Per questo motivo il trattamento può essere praticato in maniera facile soprattutto dopo aver fatto la doccia.