Mutamenti climatici: ecco i Paesi responsabili del problema

Mutamenti climatici: ecco i Paesi responsabili del problema

A provocare i mutamenti climatici ci stanno pensando molti fattori

da in Clima, Effetto Serra, Emissioni, Gas serra, Impatto ambientale, Mutamenti Climatici, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    mutamenti climatici problema

    Il problema dei mutamenti climatici riguarda noi tutti in misura uguale, ma in realtà è causato da più Paesi rispetto ad altri. Ci sono molti modi diversi per confrontare le impronte ecologiche delle nazioni del mondo. Questi comprendono le emissioni totali, emissioni pro capite, emissioni storiche e le emissioni calcolate dal rapporto consumo-produzione. Il sito internet inglese Guardian ha provato a stilare una classifica di quei Paesi maggiormente responsabili di questo gravissimo problema ambientale, vediamo insieme quali sono.

    Il modo più semplice e maggiormente riconosciuto anche dagli enti scientifici per confrontare le emissioni dei Paesi è quello di considerare tutti i combustibili fossili bruciati e convertirne le quantità in emissioni di CO2. Secondo i dati 2009 della US Energy Information Administration, gli stati mondiali più incisivi sono: Cina (7.711 Milioni di Tonnellate), Stati Uniti (5.425 MT), India (1.602 MT), Russia (1.572 MT), Giappone (1.098 MT), Germania (766 MT), Canada (541 MT), Corea del Sud (528 MT), Iran (527 MT) e Regno Unito (520 MT).

    Svincolando l’attenzione dalle emissioni di CO2 da combustibili fossili, ci si renderà conto che anche altri gas serra e le fonti non fossili sono responsabili del cambiamento del nostro clima. A partire dal 2005, i 10 Paesi con le maggiori emissioni sono stati: Cina (7.216 MT), Stati Uniti (6.931 MT), Brasile (2.856 MT), Indonesia (2.046 MT), Russia (2.028 MT), India (1.870 MT), Giappone (1.387 MT), Germania (1.005 MT), Canada (808 MT) e Messico (696 MT).

    Per altri dati significativi che hanno preso in esame le cause che hanno alimentato la mutazione del clima, vi invitiamo a consultare la fonte dell’articolo (in inglese).

    307

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ClimaEffetto SerraEmissioniGas serraImpatto ambientaleMutamenti ClimaticiPrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI