Moto elettriche: Brammo incrementa volumi di produzione

Moto elettriche: Brammo incrementa volumi di produzione

Brammo incrementa volumi di produzione delle moto elettriche per rispondere meglio ai mutati livelli di domanda

da in Impatto ambientale, Moto Elettriche, Veicoli Elettrici
Ultimo aggiornamento:

    Brammo incrementa volumi produzione moto elettriche

    La compagnia nordamericana Brammo ha appena concluso una partnership con un’azienda di Singapore (la Flextronics) al fine di incrementare i volumi di produzione delle proprie moto elettriche, e sfruttare così il trend di vendita crescente di questi particolari mezzi ecologici che stanno conseguendo un discreto successo nei mercati maturi nei quali la società con sede in Oregon è presente da tempo con prodotti più tradizionali.

    Stando al contenuto dell’accordo, la società americana utilizzerà gli impianti della Flextronics per aumentare la produzione delle proprie due ruote alimentate completamente da energia pulita. L’auspicio della Brammo è inoltre quello di poter utilizzare l’ampio network della Flextronics per raggiungere il maggior numero di mercati possibili, invadendo in maniera più decisa con i propri prodotti la Cina, l’Europa e il Nord America.

    La stampa americana commenta in maniera sostanzialmente positiva questo nuovo passo avanti ecocompatibile di Brammo, ricordando che fino a poco tempo fa la società disponeva in pratica di un unico prodotto, la moto elettrica Inertia.

    Recentemente la Brammo ha poi lanciato la Empulse, una versione a maggiore efficienza energetica con tre diversi livelli di autonomia e di potenzia.

    Brammo sta inoltre portando avanti la propria partrnership commerciale con Best Buy: un’intesa che consente al produttore nordamericano di poter vendere le proprie bici elettriche all’interno dei punti vendita a marchio Best Buy, con una migliore capacità di raggiungimento degli utenti finali.

    296

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Impatto ambientaleMoto ElettricheVeicoli Elettrici
    PIÙ POPOLARI