Mooncup: la coppetta mestruale che rispetta l’ambiente

Mooncup: la coppetta mestruale che rispetta l’ambiente

Mooncup è la coppetta mestruale che rispetta l’ambiente

da in Gestione rifiuti, Impatto ambientale, Inquinamento Ambientale, Primo Piano, Riciclo, Sostenibilità Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    Mooncup è la coppetta mestruale che rispetta l’ambiente. Si tratta di un prodotto che a buon diritto possiamo definire a basso impatto ambientale. In sostanza è un recipiente costituito da silicone morbido che va inserito all’interno dell’organo genitale femminile, in modo da raccogliere il flusso mestruale. In pratica basta svuotare la coppetta più di una volta nel corso della giornata e il gioco è fatto: avremo provveduto alla salvaguardia ambientale, contribuendo alla riduzione dei rifiuti in termini di assorbenti risparmiati. Infatti le Mooncup, lavate e sterilizzate, sono riutilizzabili.

    Per comprendere fino in fondo l’importanza dell’utilizzo della Mooncup in vista della sostenibilità ambientale, va considerato che l’inquinamento derivante dai nostri consumi è davvero una questione ingente che non può essere affatto sottovalutata. Non dimentichiamo gli effetti che l’inquinamento può avere. Si è scoperto a questo proposito che l’inquinamento ambientale è la causa dei fenomeni meteo violenti.

    Ne va insomma della conservazione dell’ambiente.

    Puntare sul riciclo, che può riguardare prodotti ai quali non avremmo mai pensato, significa mettere in atto essenziali comportamenti ecocompatibili. In tutti i contesti possiamo provvedere alla riduzione della spazzatura. Ad esempio esistono apposite strategie per la riduzione dei rifiuti in ufficio o negli altri ambienti della vita quotidiana. Con le coppette mestruali ecologiche daremo un contributo in più ad un impatto ambientale contenuto.

    Di certo non tutte le donne saranno d’accordo all’uso di uno strumento, che per certi versi può destare un senso di inquietudine, ma le ambientaliste convinte non possono tirarsi indietro!

    308

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Gestione rifiutiImpatto ambientaleInquinamento AmbientalePrimo PianoRicicloSostenibilità Ambientale
    PIÙ POPOLARI