Miele: la cura delle api

Miele: la cura delle api

Ambra trasparente, dolcissimo, sano

da in Agricoltura Biologica, Agricoltura Integrata, Alimentazione Sana, Alimenti Biologici
Ultimo aggiornamento:

    miele cura api

    Ambra trasparente, dolcissimo, sano. Il miele piace a tutti, ai bimbi come ai loro genitori perché pur avendo un sapore zuccherino, possiede molte qualità in più.

    L’Italia poi è ricchissima di qualità di miele particolari. Se ne contano ben 30 tipi monofloreali e un paio di millefiori. Eppure nel nostro paese il suo consumo è relativamente basso. Dato il suo alto tenore zuccherino, il miele rappresenta un’ottima alternativa allo zucchero e ai dolcificanti artificiali. Inoltre, diversamente dal più diffuso zucchero, il miele non viene raffinato e non è sottoposto a procedimenti chimici che ne alterano le proprietà organolettiche: cosa che invece accade con lo zucchero che, per essere “sbiancato”, viene sottoposto a numerosi passaggi chimici.

    Indubbiamente il miele migliore è quello che non proviene dalla catena industriale, perché comunque significa consumare un prodotto che attraverso la lavorazione ed il calore perde alcune sue caratteristiche essenziali quali vitamine, enzimi e profumi. Ottimo cicatrizzante, il miele è un vero e proprio antibiotico naturale, un antivirale ed un antibatterico. Aiuta a liberare le prime vie respiratorie e dona energia all’organismo. Vale la pena consumarne di più, specie se è di provenienza italiana.

    239

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Agricoltura BiologicaAgricoltura IntegrataAlimentazione SanaAlimenti Biologici
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI