Made Expo 2010: pannelli solari Coversun

Made Expo 2010: pannelli solari Coversun

Al MADE Expo 2010 di Milano è stato presentato un innovativo sistema fotovoltaico integrato che, oltre a portare benefici a livello di risparmio energetico, strutturale e di design, fa godere del massimo degli ecoincentivi erogati da Conto Energia

da in Architettura Sostenibile, Energia Solare, Fotovoltaico, Impianti Fotovoltaici, Pannelli Fotovoltaici
Ultimo aggiornamento:

    Durante il MADE Expo 2010 di Milano, l’esposizione di Architettura, Design ed Edilizia, abbiamo avuto il piacere di osservare un prodotto innovativo nel campo delle energie rinnovabili. Stiamo parlando di Coversun, l’impianto solare di produzione della Cappello Alluminio, azienda storica del Gruppo Cappello con sede a Ragusa. L’impianto ha le caratteristiche simili alle tegole solari, ovvero la possibilità di essere integrate sul tetto. Con l’aggiunta che, come previsto dal regolamento di Conto Energia sul fotovoltaico, gli incentivi a favore siano decisamente superiori.

    L’impianto a tegola solare di cui si parlava prima viene impiegato principalmente per i tetti degli edifici civili, in particolare quelli con ubicazione nei centri storici e con una normativa e controllo particolari.

    Il sistema Coversun, invece è la soluzione indicata in maniera particolare ai tetti degli edifici industriali, agli stabilimenti e a tutte quelle società che vogliono convertirsi all’energia solare godendo del massimo dei vantaggi, sia a livello di risparmio energetico che di ecoincentivi.

    Coversun è capace di conferire una maggiore solidità alla struttura (merito del minore carico che grava sul tetto e alla mancanza di fori o saldature, spesso causa di cedimenti degli apparati). Inoltre, l’impianto fotovoltaico integrato è robustissimo e in grado di sostenere anche ulteriori carichi dovuti alle intemperie o condizioni metereologiche non favorevoli, o ancora i fenomeni sismici.

    Quello che colpisce di più, però, è il design mai visto prima: l’architettura di questo sistema fotovoltaico funziona da sostituito del tetto e garantisce una luminosità superiore ai locali sottostanti. Questo è dovuto alle ampie finestre di cui è dotata la struttura, ma anche al fondo bianco retrostante il modulo fotovoltaico.

    329

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Architettura SostenibileEnergia SolareFotovoltaicoImpianti FotovoltaiciPannelli Fotovoltaici
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI