Lo sviluppo sostenibile proposto da Officinae Verdi per risparmiare e inquinare meno

Lo sviluppo sostenibile proposto da Officinae Verdi per risparmiare e inquinare meno

Officinae Verdi è un progetto che nasce dall’integrazione di WWF, Unicredit e Solon, per promuovere una forma di sviluppo sostenibile basato sul fotovoltaico e l’efficienza energetica per ridurre le emissioni

da in Emissioni, In Evidenza, Inquinamento Ambientale, Sostenibilità Ambientale, Sviluppo Sostenibile
Ultimo aggiornamento:

    sviluppo sostenibile officinae verdi risparmiare inquinare

    Lo sviluppo sostenibile proposto da Officinae Verdi per risparmiare e inquinare meno si configura come un’iniziativa molto interessante. In particolare si tratta della realizzazione di una società integrata, che prevede la collaborazione di WWF, Unicredit e Solon nel campo delle energie rinnovabili. L’obiettivo è quello di riuscire a mettere a disposizione una forma di energia pulita, che possa essere sfruttata a costi bassi e senza rendere più grave la questione dell’inquinamento determinato dalle emissioni di anidride carbonica. Il progetto è rivolto sia ai privati che agli enti pubblici.

    Il ruolo delle energie rinnovabili nel 2030 secondo il rapporto di Greenpeace sarà fondamentale e proprio su questo punta Officinae Verdi, che intende proporre un’unione di fotovoltaico ed efficienza energetica, oltre a prodotti finanziari, che garantiscono il risparmio di energia per ridurre la bolletta.

    Allo stesso tempo l’intervento diretto del WWF assicurerà il pieno rispetto della sostenibilità ambientale.

    In termini di impatto ambientale si tratta di stabilire definizioni e regole per vivere a impatto zero. Un sistema per ridurre l’inquinamento ambientale, basandosi sull’economia ecosostenibile. Significative a questo proposito le parole di Gaetano Benedetto, presidente di Officinae Verdi:

    Abbiamo costruito un modello innovativo, capace di incidere realmente sullo sviluppo della green economy e sulla lotta ai cambiamenti climatici, non solo in perfetta sintonia con gli obiettivi e le politiche comunitarie ma anche come alternativa possibile alla dipendenza dall’energia fossile e dalle mega centrali.

    330

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EmissioniIn EvidenzaInquinamento AmbientaleSostenibilità AmbientaleSviluppo Sostenibile
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI