LifeGate: fatine e boschi magici su “YouImpact”

LifeGate: fatine e boschi magici su “YouImpact”

Il nuovo progetto di LifeGate, visibile su www

da in Conservazione ambiente, Impatto ambientale, Mutamenti Climatici, Tutela Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    In concomitanza con l’uscita del film “Trilli e il Tesoro Perduto“, la piccola fatina delle avventure “disneyane” fa da madrina all’ulteriore progetto promosso da LifeGate: “Crea il Tuo Bosco Magico“. L’iniziativa permette di costruire online (sul sito di sharing ecologico www.youimpact.it) la propria foresta dei sogni.

    Ovviamente, tutto questo è rivolto ai più piccoli (ma anche ai grandi che si sentono un pò come Peter Pan!) ai quali viene richiesto semplicemente di scatenare tutta la propria fantasia. Per una buona causa. Infatti, per ogni elaborato pubblicato (che sia un disegno, un collage, una fotografia o un video), verrà piantato 1 mq di alberi nella Riserva Amistad Caribe in Costa Rica, presidiata da Disney.

    L’obiettivo è di costituire una foresta di ben 150.000 mq, per cui mi raccomando, fate partecipare i vostri bambini! Per chi, inoltre, deciderà di contribuire economicamente per permettere la piantagione di ulteriori mq di foresta, verrà rilasciato un certificato di partecipazione che attesta il vostro impegno nei confronti dell’ambiente.

    Parliamo ora della fatina Disney più amata dai piccini: dovete sapere che è stata recentemente nominata Ambasciatrice Onoraria del Green per le Nazioni Unite. Fa strano sentire che un’onoreficienza sia stata fatta ad un personaggio di fantasia ma è proprio così! La nomina scaturisce dal carattere dei film in cui le avventure di Trilli sono ambientate, dove le tematiche sono a sfondo ambientale, e vuole promuovere la consapevolezza dei temi ecologici in preparazione della Conferenza di Copenhagen sui cambiamenti climatici. Per quanto riguarda il film in uscita, si tratta di una storia fresca e divertente che parla di vera amicizia, dei talenti che ognuno di noi possiede, e dell’importanza di rispettare la natura e l’ambiente per costruire un mondo migliore. Sulla scia del documentario “Earth”, per apprezzare di più il nostro mondo.

    365

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Conservazione ambienteImpatto ambientaleMutamenti ClimaticiTutela Ambientale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI