Le auto elettriche interessano ai nostri connazionali?

Una recente indagine mette in evidenza che gli Italiani sono interessati alla tecnologia delle auto elettriche, anche se molti concessionari ritengono che esisterà senza un divario fra le intenzioni e il concreto

da , il

    auto elettriche italiani

    Le auto elettriche sembrano interessare agli Italiani. Lo ha svelato una recente intervista portata avanti dal centro Deloitte, che ha messo in evidenza come i nostri connazionali sono attenti alla tecnologia che riguarda i veicoli ecologici. Tutto ciò non è accompagnato da un riscontro concreto, visto che la diffusione delle auto elettriche non è molto ampia. In ogni caso, almeno a livello di delle intenzioni, gli Italiani sono d’accordo al ricorso ai veicoli green. Infatti l’indagine ha messo in evidenza che più della metà degli Italiani acquisterebbe una vettura elettrica.

    Un dato molto importante, da tenere in considerazione, soprattutto per i nuovi sviluppi che il mercato automobilistico attraverserà, nel momento in cui in Italia arriveranno anche molte auto elettriche che sono tanto attese. Eppure fino a poco tempo fa le auto elettriche non convincevano gli Italiani. Probabilmente però la situazione sta per cambiare, considerando anche il bonus che dal prossimo anno dovrebbe essere dato chi decide di acquistare un veicolo elettrico.

    Da parte loro, i concessionari automobilistici non sono molto convinti dei risultati dell’indagine, perché ritengono che ci sarà sempre un divario fra le intenzioni e il concreto e la percentuale di Italiani disposti ad acquistare le automobili elettriche sarà sempre piuttosto bassa.

    I principali ostacoli sarebbero rappresentati dai prezzi troppo alti e dall’autonomia non troppo elevata, che scoraggiano gli acquisti.

    Eppure dal punto di vista ambientale il ricorso alle auto elettriche su scala molto ampia sarebbe davvero importante, per combattere le emissioni e ridurre i livelli di inquinamento che interessano molte città italiane.

    Foto di Tekneco