Lasagne alle verdure: 5 ricette facili e veloci

Scopriamo 5 ricette facili e veloci delle lasagne alle verdure, un piatto che può essere proposto anche in occasione delle imminenti festività natalizie, molto prelibato.

da , il

    Le lasagne alle verdure sono un piatto che conquista qualunque palato, ottimo da proporre anche in occasione delle imminenti festività. Le 5 ricette che vi proponiamo di seguito sono facili e veloci, ideali quindi se non avete tempo da perdere. Il gusto è pur sempre squisito, purché in fase di preparazione ci si metta un po’ di amore. Ecco allora come preparare 5 prelibate varianti delle lasagne alle verdure.

    Lasagne con zucchine

    L’ingrediente principale di questa ricetta sono le zucchine, che andranno affettate e rosolate in un tegame con uno spicchio di aglio e un po’ d’olio. Cuocetele per una decina di minuti e aggiungete in padella dell’erba cipollina tagliata fine. Nel frattempo preparate un composto a base di ricotta, latte, formaggio grattugiato, sale e pepe. Fate lessare le lasagne in acqua, scolatele, quindi adagiate una prima lasagna su una pirofila, copritela con qualche zucchina e un po’ di ricotta. Proseguite allo stesso modo fino ad esaurimento degli strati. Infornate a 180 gradi per mezz’ora.

    Guarda 10 ricette veg con le zucchine

    Lasagne con la zucca

    La zucca può essere utilizzata come ingrediente per un piatto di lasagne dal sapore insolito ma invitante. Cuocete la zucca a dadini per una decina di minuti. Tostate circa 70 gr di farina in una casseruola, quindi aggiungete 7 dl di latte, sale, noce moscata, mescolando bene e continuando a cuocere per una decina di minuti. Versate in una pirofila un po’ di besciamella e uno strato di pasta per lasagne fresca, poi ancora besciamella e zucca. Proseguite allo stesso modo fino alla fine. Infornate a 180 gradi per una quarantina di minuti.

    Lasagne con pomodoro, melanzane e funghi

    Fate rosolare in padella funghi porcini con uno spicchio d’aglio, aggiungete dadini di melanzana e pomodorini tagliati a cubetti e un po’ di prezzemolo. Nel frattempo lessate le lasagne in acqua bollente e preparate una crema alla robiola, panna vegetale e latte. Prendete una pirofila alternando uno strato di lasagne con la crema e poi le verdure, continuando fino ad esaurimento ingredienti. Infine cospargete con formaggio grattugiato. Infornate a 180 gradi per mezz’ora.

    Lasagne al pesto

    Ebbene sì, anche il pesto vegan può arricchire le lasagne vegetariane. Preparatelo utilizzando foglie di basilico, olio extravergine di oliva, sale, aglio, pinoli. Preparate anche la besciamella o, se preferite, acquistate quella già pronta. Fate lessare le lasagne fresche, patate e fagiolini verdi. Prendete una pirofila e alternate uno strato di pesto, uno strato di lasagne, uno strato di verdure lessate, poi aggiungete della besciamella e proseguite fino alla fine. Infornate a 180 gradi per una ventina di minuti.

    Lasagne con verdure miste

    Tagliate a fettine sottili carote, zucchine, champignon, porro e sedano e fate soffriggere il tutto in padella con un po’ di olio e cipolla. Lessate le lasagne e disponetele in una pirofila, aggiungete le verdure, poi versate un po’ di besciamella e proseguite fino a esaurimento degli ingredienti, terminando con del formaggio grattugiato. Infornate a 180 gradi per una trentina di minuti e, se necessario, procedete ancora un po’ con la cottura.