La spiaggia più pulita dell’estate 2010

La spiaggia più pulita dell’estate 2010

Desiderate passare le vacanze estive in una località marittima tra le più pulite d'Italia ma non sapete dove? Noi vi diciamo quali sono le mete in Italia che sono state riconosciute come le più pulite, tanto da aggiudicarsi l'eccellenza dalla FEE

da in Conservazione ambiente, Primo Piano, Tutela Ambientale, Monitoraggio ambientale
Ultimo aggiornamento:

    A maggio per molti italiani è già ora di pensare alle vacanze estive, possibilmente al mare. Meglio scegliere una meta estera oppure affidarci alle nostre spiagge? Per chi preferisce le località nostrane, resta solo il dubbio di dove passare la villeggiatura, magari se al nord Italia oppure al sud. E’ molto difficile determinare “LA” spiaggia più bella, si sa, spesso va a discrezione e soggettività di quello che ognuno di noi cerca dal posto in cui decide di soggiornare per le ferie. Ci facciamo aiutare da Bandiere Blu 2010 per capire quali sono le eccellenze italiane.

    La FEE ha determinato quali sono le Bandiere Blu del 2010, e abbiamo visto quanti riconoscimenti si sono aggiudicati le prime quattro regioni della classifica. Con “spiaggia pulita” non intendiamo solo mare limpido e cristallino, bensì anche (e soprattutto) la qualità delle strutture balneari e i servizi offerti per la tutela dell’ambiente e del paesaggio circostante. Secondo questi rigidi parametri, possiamo quindi snocciolare un elenco di 15 eccellenze (contrassegnate con “5 stelle” dalla FEE).

    Le spiagge più pulite d’Italia sono quelle di Jesolo (Venezia), Celle Ligure e Varazze (Savona), Moneglia (Genova), Lerici (La Spezia), Cesenatico (Forlì-Cesena), Cecina e Bibbona e Castagneto Carducci (Livorno), Castiglione della Pescaia (Grosseto), Potenza Picena e Civitanova Marche (Macerata), Porto San Giorgio e San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno), Pollica (Salerno).

    Immagini tratte da:
    palmerini.net
    prenotazioni-online.info
    about-maremma.com
    welt-atlas.de
    viaggioerisparmio.com
    nobili-napoletani.it

    276

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Conservazione ambientePrimo PianoTutela AmbientaleMonitoraggio ambientale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI