La raccolta differenziata della plastica per costruire la barca Polli-Boat

La barca Polli-Boat è completamente realizzata con i rifiuti in plastica

da , il

    raccolta differenziata plastica polli boat

    La raccolta differenziata della plastica è servita a costruire la barca Polli-Boat. Si tratta di un’imbarcazione realizzata con le bottiglie di plastica, dalle quali si sono ottenuti dei mattoni in plastica riciclata. La barca in questione è il frutto di una creazione dell’azienda Miniwiz Sustainable Energy Development Ltd ed è un esempio evidente di come attraverso il riciclo possiamo veramente fare molto. Un segno concreto per dimostrare come sia importante praticare la differenziazione dei rifiuti in nome del rispetto dell’ambiente.

    In occasione della Giornata Mondiale degli Oceani per la tutela degli ecosistemi marini un prototipo della Polli-Boat è salpato da Taiwan. I materiali che sono stati utilizzati per mettere a punto la barca sono costituiti, oltre dalle bottiglie, da manifesti e da altri oggetti di plastica, opportunamente selezionati secondo un principio di differenziazione della spazzatura. Ma questa è una barca ecosostenibile anche per altre ragioni.

    Quando non c’è il vento, è infatti possibile ricorrere ad un motore elettrico, che è alimentato dall’energia pulita ricavata dai pannelli solari di cui la stessa barca è dotata. Il tutto a favore della salvaguardia dell’ambiente.

    D’altronde la plastica è riciclabile, basta sapere come fare la raccolta differenziata, non dimenticando che con il riciclo e il riuso creativo si riesce a dare nuova vita agli oggetti. Nel caso specifico della Polli-Boat sono stati usati 804 mattoni di plastica riciclata e dei manifesti pubblicitari non più utilizzati per la vela. Sono molte le opportunità per mettere in atto una concreta sostenibilità ambientale.