Infusi e tisane fai da te: scopri come farli in casa

Infusi e tisane fai da te: scopri come farli in casa
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

tazza_te_infusi_tisane_fai_da_te

I prodotti alimentari comprati al supermercato sono sicuramente di più facile utilizzo, rapidi e funzionali. Questo, però, ci toglie spesso il vero sapore dei cibi e il piacere di una cucina naturale. Vale, ad esempio, anche infusi e tisane fai da te, che possiamo fare con il minimo sforzo nella nostra cucina e servire a familiari ad amici. Il sapore genuino sarà il primo segnale della differenza. Tra gli infusi e i tè da fare in casa ce ne sono di diversi specie, quelli da fare con foglie e fiori freschi piuttosto che altri da lasciare essiccare per i prossimi mesi. Alcune piante possono essere coltivate direttamente nel vostro giardino o terrazzino in vaso, mentre altre devono essere cercate apposta. Nulla di complicato, nulla, e soprattutto nulla che non possiate facilmente replicare.

La camomilla è nota soprattutto per le sue capacità rilassanti, per questo il suo uso migliore è prima di andare a letto, per garantire un riposo più sereno e piacevole. La camomilla viene altresì utilizzata per alleviare alcuni fastidi come mal di testa o mal di pancia, e anche per questo risulta particolarmente utile. Viste le sue molteplici caratteristiche, potete facilmente pensare di poter abbandonare le bustine della produzione industriale e di coltivare la pianta in vaso o in giardino. La soluzione da bere può realizzarsi utilizzando fiori freschi o secchi, lasciati seccare al sole e conservati in contenitori ermetici.

La lavanda è un’altra pianta che può essere coltivata in vaso facilmente: a fine estate possono essere raccolti i fiori da mettere ad essiccare. Una volta immersi in acqua bollente si potrà ottenere un gustoso infuso dalle capacità depurative e rilassanti.

Una valida alternativa come proposta lenitiva è quella della malva, spesso utilizzata per combattere la cistite. In questo caso possono essere utilizzati i fiori e le foglie della pianta, e anche stavolta coltivarla nel vostro poggiolo sarà estremamente semplice. Potrete inoltre mixarla per la camomilla per un risultato veramente rilassante e piacevole.

Sicuramente avrete già della menta piperita tra le piantine che state coltivando: dalle sue foglie potrete ottenere un infuso rinfrescante da bere e da offrire anche freddo, con qualche cubetto di ghiaccio, perfetto per affrontare la calura estiva. Dalle caratteristiche simili si trova anche la salvia, altra pianta spesso messa nei più comuni orti casalinghi che comprende anche alcune preziose proprietà digestive.

Il tarassaco è una pianta comunissima, che nasce spontaneamente nei prati e negli spazi verdi: le radici opportunamente pulite ed essiccate sono note per le loro proprietà depurative, mentre con i fiori freschi si possono fare ottime tisane.

La melissa invece può essere coltivata in vaso oppure proprio raccolta dove cresce spontaneamente, ed è possibile utilizzare sia le cime fiorite che le foglie per ottimi infusi; la crescita naturale è anche quella delle foglie di ortica, da raccogliere con adatti guanti, che sapranno aiutarvi con le loro caratteristiche drenanti e depurative.

photo: green lover

556

Vedi anche:

L'uomo e la distruzione dell'ambiente in un video

La Terra prima dell'arrivo del'uomo aveva un certo equilibrio. Dalla sua comparsa l'uomo ha iniziato a sfruttare le risorse naturali senza nessun rispetto per quell'equilibrio naturale. Il mondo è diventato un cimitero. Sulle note di "In the Hall of the Mountain King" di Edvard Grieg questo video osserva la distruzione del nostro bellissimo pianeta per colpa delle scelte scellerate dell'essere umano. La clip è stata prodotta da Steve Cutts.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Gio 24/05/2012 da in , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici