Incentivi fotovoltaico GSE: tutte le novità

Incentivi fotovoltaico GSE: tutte le novità

Gli incentivi per il fotovoltaico gestiti dal GSE presentano delle novità interessanti, che riguardano gli impianti solari incentivabili in vista della produzione di energia pulita a sostegno dell'ambiente

da in Ecoincentivi, Ecoincentivi Statali, Finanziamenti Fotovoltaico, Fotovoltaico, Impianti Fotovoltaici, In Evidenza
Ultimo aggiornamento:

    incentivi fotovoltaico gse novita

    Gli incentivi per il fotovoltaico gestiti dal GSE presentano delle novità interessanti. Gli ecoincentivi sono disponibili per tutti coloro che hanno un impianto fotovoltaico che è entrato in funzione dopo la data del 31 Dicembre 2010 in seguito a degli interventi specifici che riguardano gli impianti fotovoltaici, gli impianti fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative, gli impianti solari a concentrazione e gli impianti che presentano delle innovazioni tecnologiche da tenere in considerazione. Per ogni genere di impianto sono stati stabiliti i limiti di potenza incentivabili.

    Molto utile per chi vuole saperne di più sugli incentivi 2011 per il fotovoltaico è la guida al Conto Energia, che illustra le modalità previste per ottenere le agevolazioni green. Il terzo Conto Energia prende in considerazione la distinzione fra due tipi di interventi attuabili: impianti fotovoltaici sugli edifici e altri impianti fotovoltaici che non rientrano nella prima categoria. É questa una novità rispetto ai precedenti Conti Energia.

    Gli incentivi per il fotovoltaico possono essere ottenuti velocemente dal GSE. Basta richiedere gli incentivi per la produzione di energia pulita, tenendo conto delle caratteristiche tecniche del nostro impianto ad energia solare. In questo modo si può puntare sulle possibilità offerte dalle ecoenergie in termini di sostenibilità ambientale.

    Gli incentivi per la produzione di energia elettrica a partire da pannelli solari sono validi per un periodo di 20 anni e la tariffa rimane costante per l’intero periodo che corrisponde all’incentivazione. Elementi da non sottovalutare da parte di chi intende disporre di energia a basso impatto ambientale.

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EcoincentiviEcoincentivi StataliFinanziamenti FotovoltaicoFotovoltaicoImpianti FotovoltaiciIn Evidenza
    PIÙ POPOLARI