Incentivi auto metano 2012: allo studio da parte del Governo?

Gli incentivi per le auto a metano per il 2012 sarebbero allo studio da parte del Governo, che si starebbe mobilitando per finanziare i nuovi acquisti e la trasformazione dei motori

da , il

    incentivi auto a metano 2012 governo

    Sugli incentivi per le auto a metano per il 2012 il Governo si starebbe mobilitando attraverso lo studio di misure apposite per incentivare l’acquisto di automobili a metano. Ancora non si sa tutto nei dettagli, ma a quanto pare, gli aiuti finanziari non andrebbero sono a coloro che decidono di acquistare ex novo un’auto ecologica a metano, ma anche a chi opta per la trasformazione del motore a benzina o a diesel in un impianto a metano. Le prime novità più precise dovrebbero essere pronte per il mese di marzo. Il tutto è comunque in modo ipotetico.

    Ciò che è certo è invece che gli ecoincentivi per i veicoli ecologici farebbero risparmiare a livello economico, visti i prezzi insostenibili per i carburanti come la benzina, e farebbero guadagnare in termini di sostenibilità ambientale.

    D’altronde la mobilità sostenibile è molto importante e va attuata sulla base di diverse misure: gli incentivi per le auto green rientrano fra questi provvedimenti.

    Si tratta in effetti di un modo per promuovere un basso impatto ambientale, spingendo ad uno stile di vita ecocompatibile.

    Di certo è pur vero che l’economia del Paese potrebbe beneficiarne di molto, come è successo tre anni fa, quando gli incentivi per le auto a metano furono accolti con un grande riscontro. Proprio nel 2009 le auto con impianti a Gpl e a metano costituirono il 21% delle vendite complessive di automobili nel nostro Paese.