Il risparmio energetico favorito da un fondo europeo per gli enti ecoresponsabili

Il risparmio energetico favorito da un fondo europeo per gli enti ecoresponsabili

Ben presto sarà reso disponibile un fondo europeo per gli enti locali ecoresponsabili, che sapranno mettere in atto progetti volti a garantire il risparmio energetico a favore della sostenibilità ambientale

da in Efficienza Energetica, Emissioni, Impatto ambientale, Risparmio Energetico, Sostenibilità Ambientale, Tutela Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    Il risparmio energetico potrà essere favorito da un fondo europeo per gli enti ecoresponsabili. Ben presto infatti saranno resi disponibili 265 milioni di euro per gli enti locali, che saranno in grado di stabilire strategie e progetti volti al risparmio di energia. Si tratta di ecoincentivi molto importanti, che potranno essere usati per spingere alla sostenibilità ambientale, oltre che risparmiare in termini economici evitare gli sprechi di energia significa contribuire a ridurre le emissioni di anidride carbonica e quindi lottare contro l’inquinamento dell’aria.

    Il risparmio di energia è essenziale per ridurre la bolletta e allo stesso tempo per trovare una soluzione alla questione delle emissioni, che vanno combattute anche a vantaggio della salute. Il problema appare molto urgente, perché si calcola che le emissioni nocive e l’inquinamento saranno in crescita dal 2012. Si cerca di puntare in sostanza sull’efficienza energetica.

    Fa notare a questo proposito Giovanni Gorno Tempini, amministratore delegato della Cassa depositi e prestiti:

    L’efficienza energetica è una questione importante per l’Italia, a maggior ragione dopo il risultato del referendum sul nucleare.

    Con gli investimenti economici europei si possono finanziare differenti idee, che vanno dal ricorso alle energie rinnovabili alla mobilità sostenibile. Il tutto per un fondamentale impatto ambientale ridotto. Anche per il nostro Paese si tratta di un’opportunità rilevante, che può essere sfruttata a sostegno dell’ambiente. Non ci resta che vedere a quali risultati concreti si giungerà in vista del rispetto dell’ambiente.

    304

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Efficienza EnergeticaEmissioniImpatto ambientaleRisparmio EnergeticoSostenibilità AmbientaleTutela Ambientale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI