Il gatto più piccolo del mondo è Pixel [FOTO]

Il gatto più piccolo del mondo è Pixel

da , il

    Pixel, il gatto più piccolo

    Si chiama Pixel ed è il gatto più piccolo del mondo. Si tratta di un minuscolo felino, alto circa 12,7 centimetri, che ha ricevuto la proposta di verifica per entrare all’interno del Guinness dei primati. In effetti le sue dimensioni sono molto ridotte e gli esperti stanno cercando di comprendere anche le ragioni che hanno portato questo gatto ad essere così piccolo. La razza di appartenenza di questo simpatico animaletto è la munchkin, i cui esemplari vengono definiti anche con il nome di bassotti.

    E Pixel non è l’unico gattino ad essere presente all’interno della casa di Tiffani, la sua amica umana. La donna, infatti, gestisce un vero e proprio allevamento di gattini appartenenti alla stessa razza. I munchkin sono dei gattini molto particolari, per le loro dimensioni, e si tratta di una categoria nuova nell’ambito della classificazione, così recente che non ha ancora ottenuto la certificazione ufficiale. Basta considerare che la madre di Pixel è alta solo 15,25 centimetri. Quella di Pixel e dei suoi simili è una peculiarità genetica molto curiosa, che ha spinto diverse persone ad interessarsi di questi simpatici animali, i quali hanno un carattere molto affettuoso e non smetterebbero mai di giocare.

    Certamente Tiffani deve prestare molta attenzione ai movimenti in giro per la casa di questi gattini, che, per una semplice dimenticanza degli uomini potrebbero facilmente uscire di casa o chiudersi all’interno degli elettrodomestici. Ma Tiffani questo lo sa bene e lo ha espresso chiaramente, dichiarando che in casa bisogna muoversi molto lentamente, per evitare di calpestare qualche gattino. Però Tiffani sostiene anche che qualche volta, purtroppo, è capitato e che questo sia normalissimo in un ambiente pieno di tanti piccoli amici pelosetti: “Almeno ognuno di loro è finito tra le nostre gambe, calpestato o calciato erroneamente almeno una volta”. Sono degli esemplari molto carini, con le gambe anteriori di poco più corte rispetto a quelle posteriori, che non smettono mai di regalare affetto a chi li ha accanto a sé. Anche questo caso ci permette di riflettere sull’incredibile varietà del mondo animale e sul fatto che esistono tanti animali domestici capaci di regalare una grande quantità di affetto senza chiedere nulla in cambio se non un po’ di cura nei loro confronti.

    Guarda anche:

    Pelfie: arriva il selfie con cani e gatti [FOTO]

    5 gatti più affascinanti: la nostra classifica

    Le più belle foto di gatti: la nostra classifica

    Quale gatto scegliere? [TEST]

    Domanda 1 di 10

    Un animale domestico deve:

    Se fossi un gatto, quale saresti? [TEST]

    Domanda 1 di 15

    Hai a disposizione una settimana di vacanze da lavoro. Cosa fai?