I pannelli solari applicati ad una nave ad energia pulita

In Giappone è stata progettata una nave con i pannelli solari, per sfruttare le possibilità ecocompatibili offerte dall’energia solare

da , il

    pannelli solari nave ad energia pulita

    Molto interessanti i pannelli solari applicati ad una nave ad energia pulita, che è sta progettata in Giappone dalla Eco Marine Power. Si tratta di un’iniziativa che di certo non mancherà di suscitare la curiosità di quanti sono attenti alle varie possibilità di badare alla sostenibilità ambientale anche mediante il ricorso a delle soluzioni non sperimentate prima. “Aquarius System” è il nome della nave ecocompatibile, in grado di sfruttare l’energia solare per navigare. L’insieme dei pannelli fotovoltaici e la loro regolazione sono affidati ad un innovativo sistema informatico.

    Dopo i pannelli solari per alimentare iPhone e Ipad, che hanno fatto diventare Apple sostenibile, adesso i moduli solari possono far muovere addirittura una nave. In sostanza un’impresa non da poco, che mira ad un impatto ambientale ridotto. In questo modo infatti possono essere ridotti le emissioni nocive e l’inquinamento, che saranno in aumento dal 2012. E d’altronde la questione non può essere sottovalutata, visto che le emissioni vanno combattute anche a vantaggio della salute.

    Quello della nave ad energia green è un sistema ibrido, del tutto simile a quello utilizzato per le auto ibride. I computer fanno posizionare i pannelli nella giusta direzione, in modo da immagazzinare quanta più energia possibile, le cui riserve vengono utilizzate anche quando la nave è ferma.

    Siamo ancora in una fase di prototipo, ma si conta di passare ad una tappa successiva a partire dal 2012. La produzione su larga scala prevede l’applicazione degli impianti solari alle navi da carico e alle petroliere. Tuttavia non verrà tralasciata l’ipotesi di un’installazione degli impianti fotovoltaici anche sui pescherecci. Forse un piccolo passo in avanti in vista della tutela delle acque marine.