I moduli fotovoltaici Made in Ue prodotti a Ragusa

Molto interessanti i moduli fotovoltaici Made in Ue prodotti a Ragusa, che hanno ricevuto la certificazione “Factory inspection”

da , il

    I moduli fotovoltaici Made in Ue sono prodotti a Ragusa e riescono a fare concorrenza agli stessi prodotti che sono realizzati in Cina. Il tutto è dovuto all’impiego di materiali e di tecnologie europei, che riescono a garantire una maggiore efficienza energetica dei panelli solari e costi inferiori. Ecco perché i pannelli fotovoltaici prodotti a Ragusa riescono a conquistare un’ampia fetta di mercato nell’ambito dei sistemi utilizzati per lo sfruttamento dell’energia solare. Si tratta di un modo di investire sull’energia pulita e sulla sostenibilità ambientale.

    Una recente indagine ha messo in evidenza che si ricorre agli impianti fotovoltaici solo per risparmiare. E la coscienza ecologica? Indubbiamente non si tratta di un aspetto secondario della questione, visto che implica la riduzione dell’impatto ambientale attraverso il ricorso alle ecoenergie. Le fonti rinnovabili di energia rappresentano una considerevole opportunità per costruire un mondo più vivibile e meno inquinato. D’altronde sono 3 Italiani su 4 che vogliono le energie rinnovabili a tutti i costi.

    All’azienda di Ragusa Cappello Alluminio è stata rilasciata la certificazione “Factory inspection”, che contraddistingue i pannelli solari Made in Ue, dalla messa a punto di cellule fotovoltaiche all’assemblaggio dei moduli solari e ai test elettrici. In sostanza tutto il ciclo produttivo merita di essere tenuto in considerazione per certificare anche i risultati che gli impianti fotovoltaici in questione riescono a fornire.

    Da non dimenticare che le energie rinnovabili fanno in modo che gli investimenti e l’occupazione siano in crescita. Ecco perché si dovrebbe cercare di non dipendere dall’Asia.