I gioielli in carta di Angela Simone

I gioielli in carta di Angela Simone

Gioielli fatti in carta riciclata e non della designer italiana Angela Simone

da in Ecodesign, Riciclo Carta, ecotendenze, riutilizzo
Ultimo aggiornamento:

    Gioielli in carta by angela simone

    Torniamo nuovamente a parlare di gioielli e di riciclo, attraverso un’altra bravissima e talentuosa designer italiana chiamata Angela Simone. La sua produzione non si ferma solo nella realizzazione di gioielli eco-friendly, ma lavora anche come grafica e fotografa, dimostrando le sue spiccate doti creative a tutto tondo. Per quanto riguarda i gioielli, Angela si autodefinisce una paper designer, la quale lavora materiali come carta e cartone riciclato mixato con altri materiali poveri, per la realizzazione di collezioni di gioielli coloratissimi e molto belli.

    La designer ha una vera e propria passione per la carta, tanto da essere invitata in seminari a tema in giro per l’Italia, dove parla di questo materiale così versatile.

    Eccovi qui di seguito un piccolo stralcio tratto dal suo sito personale: “l’amore per la carta mi accompagna da sempre, ma solo da qualche anno ho scoperto il piacere di utilizzarla, pregiata o riciclata, per farne dei gioielli. Amo la carta, il suo profumo, la sua consistenza. Amo la sua anima, fragile e forte insieme” e poi continua dicendo “credo che il lavoro sui bijoux di carta sia per me un momento di passaggio, mi sto lentamente avvicinando a una nuova fase puramente artistica.

    E sono convinta che la dimensione artigianale sta in mezzo, tra la mente e il cuore. La carta e ogni altra materia prima lavorata a mano portano con sé gli umori e le emozioni delle persone che le hanno toccate – o anche solo sfiorate – dei posti dove sono state”.

    Insomma, anche dalle sue parole trapela un grande amore per la carta, dove il risultato è in queste collezioni spiritose e vivaci. Potete acquistare i gioielli della nuova collezione seguendo questo link: http://www.angelasimone.it/acquistare.html

    364

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EcodesignRiciclo Cartaecotendenzeriutilizzo
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI